martedì 10 marzo 2009

Giochi e giochetti.

La politica è un gioco per adulti.... e in questo periodo i giocatori son davvero tanti..... credo che mai le elezioni amministrative del nostro piccolo comune siano tanto interessanti come quelle che seguiranno da qui a poco.

Certo non possiamo aspettarci personalità del calibro di Giorgio Liguori... ma spero che i prossimi amministratori sappiamo rinvigorire e potenziare il nostro amato paese. Di nomi se ne fanno tanti..... di sicuro si sa che l'Ing. Francesco La Manna si ripresenterà, cercando il consenso dei cittadini......... ma.........

Son tante le domande che mi frullano in testa..... ad esempio..... la coalizione uscente sarà di nuovo compatta????? Ormai mi piace proprio fare dei nomi....

Mi chiedo ad esempio se Nicolino Corbino continuerà la sua esperienza politica come amministratore locale.......????? L'Intera Rifondazione appoggerà il sindaco La Manna??? Cosa farà Rifondazione che sembra al quanto isolata da un po di tempo a questa parte.

Mi chiedo ancora se gente che ha lavorato bene in questi anni come la Maradei continuerà a sentirsi a suo agio nella coalizione capeggiata dagli esponenti del PD locale......????? Forse mia cugina si ci sente un po stretta.....

E che diavolo sta combinando quel diavolaccio (nel senso buono) di Mario Franchino per poter ringiovanire un'amministrazione che forse è un po arrugginita e stanca dopo cinque anni...... Non me ne voglia architetto.... il fatto è che conosco, e temo, la Sua grande esperienza politica.
E a proposito di Architetti...... il vicensidaco ha intenzione di riprovarci?

E il medico Fiordalisi (MINCHIA..... oggi li sto nominando tutti)........??????? Continuerà a lavorare per il nostro comune come ha fatto in questi cinque anni?????

mmmmmm


Chi è rimasto..... a si ........ l'altra parte....... Giambattista non credo vorrà ripresentarsi, troppi impegni. Ma se non lui chi????? E se non ora quando????

Sembra però che questa volta chi ci ha amministrato da trenta cinque anni a questa parte abbia davvero paura di perdere le elezioni. Questa paura la sento, la percepisco. Sembra come l'aria del mare dopo la mareggita, la senti anche sopra le colline al di là della ferrovia. Anche un po più su, dove vive il sindaco attuale.

L'opposizione però credo non riesca a riorganizzarsi al meglio per poter dare la spallata finale!!!!!
Fatto sta che i pomeriggi Montegiordanesi si stanno animando, pomeriggi trascorsi in riunioni tra amici e compagni. Incontri più o meno segreti che servono a capie gli equilibri attuali e a crearne di nuovi. Equilibri che magari resteranno in peidi solo il tempo necessario a comparire su di un palco, per poi sgretolarsi quando occorre amministrare veramente.


Manca poco però, penso che nei prossimi giorni ci saranno delle sorprese definitive, sorprese di origine siciliana.......
Qualcuno mi ha insegnato che in politica due più due non fa mai quattro, ma questa volta basterebbe anche un tre e mezzo.

Ciao.

12 commenti :

Anonimo ha detto...

francè ma tu dove ti sei rintanato? ho sentito che sei in spagna ma le elezioni si fanno a Montegiordano e i giochi per i prissimi 5 anni si stanno facenno a Montegiordano noi per ovvi motivi dobbiamo stare fuori ma tu come libero professionista, almeno in questo periodo, frequendi di più la nostra comunità e dai il tuo valido contributo anche se non ti puoi impegnare direttamente .Sai che ti seguiamo ciecamente perchè crediamo in te.
un saluto dagli amici (anche se no idiologici)

Anonimo ha detto...

ho ci si. si sindd a ma canz

Anonimo ha detto...

secondo me se l'opposizione non si muove entro breve tempo rimarra sempre la solita illusione e rimarra sempre la solita solfa che ci guida da 35 anni e ci guiderà se nessuno di muove per altri 5 anni!!
io sono ottimista però se c'è un'opposizione si presenti entro breve!!!

Anonimo ha detto...

Come sempre scrive divinamente!!!

Anonimo ha detto...

Secondo me tutti i nomi usciranno all'ultimo momento.All'ultimo momento si faranno promesse, quelle più svariate,magari facendo capire che c'è un posto di lavoro.
E' la solita farsa dei soliti imbroglioni che vivono di politica.
Poveri fessi. Nulla cambierà perchè chi vive di politica ha interesse a non far cambiare niente.

Anonimo ha detto...

certo meno cambia meno soldi spendono per il comune piu soldi si intascano loro con qualche imbroglio e qualche mazzetta!!! è uno schifo!! a trovarne uno che ha dei valori ma la mazzetta se la potrebbe prendere pure ma che amasse il suo valore e il paese che sta amministrando è che si innervosisce a vederlo piu sotto degli alri!!! dov'è liguori 2! forse qualche suo parente orgoglioso e volenteroso di emulare il suo parente!! non c'è?? ci vuole una persona con le contropalle!!!!

Anonimo ha detto...

non è possibile che a montegiordano ci sia così tanta voglia di cambiamento e così poca volontà però!! perchè tutti vogliono cambiare ma nessuno si candida o presenta un qualcosa di interessante che ascolti le voci di chi lo sostiene!!!!

Anonimo ha detto...

be sicuramente le proposte saranno per la darsena, per la ricostruzione delle scogliere, per l'apertura dei tunnel
io spero siano tutte promesse che si realizzeranno anche in breve termine ma perchè visto che bisogna dare spazio ai giovani non si faccia domana per la costruzione di una scuola superiore, proprio per iniziare ad accogliere i giovani e ricostruire montegiordano!!!! ci sono molti interrogativi chi sa cosa ci riserveranno queste alezioni spero siano quelle della svolta!!!

Anonimo ha detto...

le solite persone stupide k aprono bocca senza sapere k cosa sia la politica..vi do ragione x i giovani..ma i giovani devono pur essere affiancati da quelcuno competente?

Anonimo ha detto...

e vediamo maturo politicante quale sarebbe l'errore?? il solito che crede di sapere tutto e fa fallire la politica...

nicola corbino ha detto...

ciao frà, come sempre nicolino corbino non ha segreti e se si seguissero i consigli comunali dove sarebbe palese la sua posizione politica. comunque ci sarebbero sempre i verbali. ma al di là di questo nicolino corbino non fa mai quello che gli dice la sua testa e decide sempre dopo essersi confrontato con i compagni che hanno deciso di percorrere un percorso politico insieme a lui. di sicuro anche questa volta sarà per qualcosa e non contro qualcosa. e sicuramente non farà pateracchi. o centro - sinistra o da soli. francamente non capisco tutti questi dubbi sulla mia posizione. e non capisco nemmeno cosa vuol dire che rifondazione è isolata. solo perchè ha delle opinioni diverse su alcune questioni che invece trovano il consenso trasversale di tutti? francamente non lo so, l'unica cosa che so e che per fare politica bisogna metterci la faccia, e nella nostra comunità molte persone non sono capaci nemmeno di firmare un post in un blog... dove vogliamo andare?

Anonimo ha detto...

a casa!andatevene a casa!