martedì 16 marzo 2010

Tre mesi

Ogni volta che ritorno al paesello, nei fine settimana, cerco di rifare il punto delle cose lasciate in sospeso. Un po di tempo fa avevo parlato dell'Ufficio Postale e ho cercato di "carpire" informazioni su cosa si sta facendo per riportarlo ad una situazione meno degradata e funzionante. Parlando con un po di gente sembra che le poste abbiamo nominato un tecnico che prenderà o ha già preso le decisioni del caso per operare sulla struttura e, almeno a quando si apprende in maniera ufficiosa, entro tre mesi dovremmo in qualche modo riportare i dipendenti e utenti delle poste all'interno delle mura e rimandare a casa quel triste camioncino che mi sa tanto di paese terremotato.
Anche l'amministrazione comunale, sebbene non sia nelle sue prerogative, sembra orientata a rimettere in sesto il piccolo piazzale davanti l'ufficio postale con fondi propri.

Speriamo bene, soprattutto speriamo che il calvario per tanti anziani utenti non debba riproporsi accentuato dalle torride temperature estive. E speriamo che le direzioni centrali delle poste non dimenticano ancora, come hanno già fatto, questi piccoli uffici di frontiera.

46 commenti :

Anonimo ha detto...

Quanto sei ingenuo,Francè. Tutto ciò che viene detto sotto elezioni è falso.Chissà quanto altro tempo debba trascorrere perchè sia operativa la vecchia struttura. Fa comodo all'ente Poste questa situazione e resterà a lungo così. Questo perchè, secondo me, non c'è mai stata una presa di posizione degli amministratori locali. Comunque, Francè, continua a credere alla Befana così resterai sempre giovane.

giuseppe salerno ha detto...

scusate onestamente non capisco come mai questo ufficio è chiuso qualcuno può spiegare come mai è chiuso c'è un problema strutturale all'edificio?c'è un problema di accesso? manca personale dai senza chiacchiere facciamo una lettera a qualche giornale o qualche trasmissione francesco raccogliamo le firme basta parlare ha ragione l'anonimo, francesco non so se è fattibile spiegami come stanno le cose faccio io una lettera ai giornali e qualche trasmissione vediamo se si smuve qualcosa.

giuseppe salerno ha detto...

mi sono procurato il fax della sede legale a roma se qualcuno mi spiega la situazione effettiva senza, cose personali, mi erve sapere la situazione attuale. gli faccio subito un fax per vedere se rispondono. aspetto

Francesco D'Amore ha detto...

Problema strutturale, nemmeno troppo grosso al quanto ne so......

Le lettere sono state fatte........ si può solo aspettare o, se MOntegiordano aveva un'opinione pubblica più combattiva, mettersi li davanti e rompere i maroni finché qualcuno delle poste non si degnava di svegliarsi.

Cercherò di informarmi ancora meglio...... l'ultima volta la cosa doveva rientrare in un mese (questo è già il secondo articolo che faccio sull'argomento.... leggi gli articoli precedenti)... dopo un mese i mesi sono diventati tre! Miracoli della burocrazia Italiana..... e poi si lamentano della protezione civile che invece fa!!!!!

Io non sono ingenuo come vuole l'anonimo.... sono ottimista. Quando mi finisce l'ottimismo però poi parte il "cupo cupo" (altrimenti detto, rompimento di cog@@@@oni ad oltranza).

Il problema è che ai Montegiordanesi non interessa molto il loro destino. Io scrivo qui, qualcuno si lamenta, ma agli utenti non interessa più di tanto l'argomento, visto che nessuno si lamenta animatamente come sarebbe giusto dopo mesi che le loro nonne, i loro genitori e i loro fratelli stanno al freddo in inverno e al caldo in estate per fare quattro conti davanti ad un furgoncino che dovrebbe essere un ufficio postale. Ma chi fa politica mette in conto di fare i "conti" con l'apatia. Speriamo di cambiare qualcosa.


Ciao.

Francesco D'Amore ha detto...

Beh...................... dai...........



Forza Montegirodano......... qualcuno vada all'ufficio postale e recuperi informazioni........... vediamo specialmente se qualcuno che vorrebbe rifondare il comunismo non fa le rivoluzioni solo a parole......... C'è la possibilità di fare qualcosa sul serio. Date quelle informazioni a peppe.

giuseppe salerno ha detto...

france' io un fax a roma alla sede legale lo faccio vediamo se mi rispondono. ti assicuro che quando mi metto a rompere i coglioni lo faccio bene. come si dice cupo cupo ahahahahah a costo che gli devo fare un fax al giorno ti aggiorno ciao

Francesco D'Amore ha detto...

si si .....


Hai presente quando suoni il "Cupo cupo"????? Fai sempre la stessa cosa,..,... sempre .... sempre.....e il suono è sempre lo stesso....... rompe i coglioni....

Ecco...... bisogna essere come il "Cupo cupo"....

giuseppe salerno ha detto...

novitààààààààààààà ciccio, ho appena concluso con un dirigente di castrovillari, abbiamo avuto un colloquio, allora le cose stanno così, ad oggi c'è una trattativa, tra amministrazione ed immobiliare per trovare un posto dove poter trasferire la posta oppure aggiustare il locale dove è ora. allora gli ho chiesto se la struttura è di loro proprietà mi ha detto di si, adesso ho un numero di fax gli invierò una richiesta scritta sia a lui che a reggio dove c'è l'uff. immobiliare delle poste. da come ho capito altro che tre mesi tre anni.cmq tra le altre cose ho mandato un e-mail al gabibbo non si sa mai. ciao vi aggiorno

Francesco D'Amore ha detto...

Signori abbiamo un peppone all'attacco!!!

Anonimo ha detto...

caro francesco d'amore perchè non pubblichi la lettera di sollecitazione fatta dal sindaco alle poste..

giuseppe salerno ha detto...

senti francesco ho gia' parlato con un dirigente di castrovillari, ho gia fatto il fax al direttore, mi sa che ho pizzicato un nervetto scoperto, il dirigente mi ha detto di una trattativa per spostare l'uff. post. adesso non dico niente di più, voglio parlare con il direttore di castrovillari se vuoi ti mando la lettera dimmi come devo fare hai un fax ciao francesco

Francesco D'Amore ha detto...

Non ne ero a conoscenza..... mandamela che la pubblico subito..... non posso sapere sempre tutto quello che succede a Montegiordano... non vorrei che solo perché ho un blog e cerco di informarmi soi pensiate che sia onnisciente...

Cerca quella lettera, postamela in un commento che verrà subito rilanciata sul blog.
Poi, a scanso di equivoci, ho anche subito detto che l'amministrazione qui non c'entra, è un affare delle poste. L'unica cosa che l'amministrazione poteva fare è un sollecito all'ufficio competente, e tu mi stai dicendo che l'ha fatto. Bene.

Ciao e grazie..... se trovi quella lettera mandamela.

Francesco D'Amore ha detto...

Beppe metti sta lettera qui.......... se è interessante la inviamo subito per fax.....

Vediamo anche cosa ne pensano gli altri lettori.


Ciao e grazie.

giuseppe salerno ha detto...

francesco non hai capito, la lettera l'ho mandata io tramite fax, poi non parlare troppo forte sulle responsabilità, fidati mi sa che in una telefonata un dirigente mi ha detto qualcosa di troppo .... adesso aspetto la risposto del fax se vuoi ti mando il fax che gli ho scrito

Francesco D'Amore ha detto...

Va bene...... mandami il fax che lo pubblico.


Ciao.

Anonimo ha detto...

Cari, vi ringraziamo per quello che fate per la verità.
Fateci sapere cosa è veramente successo.
Giuseppe salerno: ma sei peppone?
grazie di tutto, la gente sta per strasa e nussuno fa niente.

giuseppe salerno ha detto...

AL DIRETTORE DELLA
FILIALE POSTE DI
CASTROVILLARI (COSENZA)


Il sottoscritto Salerno Giuseppe nato a cassano ionio il 11/05/1970 residente a montegiordano (cs) domiciliato a Budrio in via creti 1

visto il perdurare a monte giordano paese di un ufficio postale mobile, ormai situazione che dura da moltissimo tempo, e che quindi ad oggi non risulta più in nessun modo accettabile, oggi 17/03/2010 il sottoscritto chiede al direttore di codesto ufficio, vista la competenza territoriale; la situazione reale delle procedure burocratiche, attive atte a risolvere questo problema. Di seguito chiedo anche qual è il tempo tecnico stimato per sanare questo scempio di inciviltà che degrada il nostro paese.
Aspetto con ansia la vostra risposta che sia esaustiva, delle mie domande.
Se è legittimo sapere di chi è la proprietà dove oggi è sito l’ufficio postale, e quale cifra è stata stimata per sanare lo stesso.
Con la presente invio i miei più sentiti saluti, aspetto una risposta nel più breve tempo possibile grazie.

BOLOGNA 17/03/10

Firma

giuseppe salerno (peppone) ha detto...

Ciao
grazie per il messaggio che ci hai cortesemente inviato.

Tutte le lettere indirizzate a Striscia vengono lette con attenzione, ma il
loro enorme numero non ci consente di rispondere a ciascuno personalmente.

Se ci sarà possibile, ci metteremo in contatto con te. In ogni caso ti
ringraziamo per esserti rivolto a noi.

La Redazione di Striscia.

(questo è il ringraziamento avuto tramite e-mail da striscia non lo so se mi contattano ma se lo fanno li mando in paese) ciao monte. x l'anonimo si sono peppone

Anonimo ha detto...

Complimenti a peppone. Non per fare differenze, ma nessuno del paese si è interessato a questo problema...., questo vuol dire tanto. Chissà quanti vanno dagli anziani del paese per chiedere voti, ma quando stanno al freddo nessuno ci pensa.
Grazie peppone.
Pensiamo a far casino per i tetti.......

Francesco D'Amore ha detto...

Se ti risponde vogliamo sapere tutto.....


E mi piacerebbe anche sapere cosa ti ha risposto per telefono.....


Grande peppe.

giuseppe salerno ha detto...

ho appena chiuso con castrovilalri,con la scusa di chiedere il num. di protocollo, ho chiesto se ci fosse il direttore mi hanno detto che è in riunione, allora gli ho lasciato il mio num di telefono,non so se mi chiama, domani il fax arriva nell'ufficio relazioni per rispondermi. voi avete ricevuto risposte, dalle vostre lettere, per vedere se ci dicono la stessa cosa. come si dice non dire gatto se non lo hai nel sacco? domani richiamo ciao francesco appena ho qualcosa di scritto e te la mando ok io nel frattempo sono come un pittbull con l'osso in bocca non lo mollo ahhahaha

Francesco D'Amore ha detto...

Aspè peppe che non ho cpaito niente......


Quali lettere dovevamo mandare?????? La tua stessa lettera per fax?????


Non ci ho capito niente allora.........



:-D

Anonimo ha detto...

francesco pubblica la lettera di sollecitazione fatta dal sindaco,cosi il caro peppe vede che anche l'amministrazione si interessa della questione..IL GRILLO

Francesco D'Amore ha detto...

Felicissimo di pubblicarla ma non so proprio dove sta.......:!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Trovatemela che la metto subito in rete.......... veramente.... non lo faccio per partito preso ma sinceramente non so proprio dove andarla a pescare.

Se tu sei vicino all'amministrazione trovala e mettila qui che la pubblico immediatamente. L'unica cosa che può essere un problema che non posso pubblicare cose in "prima pagina" che vengano da un anonimo, questo lo puoi capire anche tu, non posso fidarmi. Ma se mi mandi una mail con il tuo nome e cognome e la lettera del sindaco, io ti posso garantire che non dirò a nessuno chi sei.

Ciao.

giuseppe salerno ha detto...

grillo, io l'ho fatta e se ci tieni tanto ho mandato un e-mail al gabibbo se mi contattano puoi stare certo che li mando dall'amministrazione, e ho mandato un e-mail al quotidiano della calabria nella" rubrica scrivete una lettera". francesco tu mi avevi detto che avevate gia fatto una lettera alle poste, chiedevo cosa vi hanno risposto;per confrontare le versioni,(quando mi rispondono), grillo ma li difendi sempre, nessuno li sta attaccando,noi giochiamo le nostre carte.

Francesco D'Amore ha detto...

Si ma non le ho fatte io personalmente, quindi non ho i testi ne tanto meno conosco le risposte. Sapevo di alcune lettere inviate dall'amministrazione, ma non ne ero sicurissimo, il grillo invce sembra darmi conferma della cosa.

La tua letterina però mi sembra eccezionale..... vediamo come va a finire. Intanto cercherò di informarmi ancora meglio sull'accaduto, che la cosa si fa ancora più interessante.

Anonimo ha detto...

Caro GRILLO secondo me fai troppe chiacchere e pochi fatti. Invece di essere uniti, ed apprezzare quando qualcuno fa qualcosa per la comunità, devi sempre ribattere. Sta il fatto che ormai da un anno la gente stà per strada e nussuno dice niente, se come dici tu è stato fatto qualcosa sarebbe il caso di informare i cittadini e far di tutto per risolvere il problema e non ascoltare solo la voce delle poste che rimandano il problema da mese in mese.
La gente stà per strada, è vergognoso nel 2010.
Tutto l'onore a peppone per l'interessamento anche a 900 km di distanza. Persone da ammirare, forse per questo persone scomode.
Peppone mi inchino a te.

Anonimo ha detto...

la sollecitazione fatta dal sindaco l'hanno attaccata in quasi tutte le attività commerciali..se andate alla posta in marina forse c'è ancora attaccato alla porta..poi un appunto all'anonimo delle 18.11:inchinati pure al grande peppone che si fa tanto onore..ma mi chiedo!perchè tutto questo interesse non c'è stato 10 anni fa quando latitava..
by GRILLO

Anonimo ha detto...

La segnalazione con tanto di foto al gabibbo l'ho fatta personalmente almeno sei mesi fà, se non anche oltre!! E mi hanno risposto nell'identica maniera di Peppone, sei arrivato in ritardo

giuseppe salerno ha detto...

mi sembra quasi he vi rode il culo, se uno al di fuori di quetsa amministrazione fa qualcosa, calma cicci non agitatevi troppo, anche perchè avete vinto come avete vinto o qualcuno ogni tanto ve lo deve ricordare? no è bello, ricordarvi i modi che avete usato, quindi cercate di stare calmi,poi anonimo visto che hai fatto le foto perchè non lo dici hai paura di qualcuno? presentati siamo in democrazia, o a montegiodano dopo le elezioni non si può parlare, a proposito, carissimo grillo forse io ho latitatoma non mi sono venduto per una poltrona, come ha fatto qualcuno. A proposito francesco a castrovillari non mi rispondono al telefono io, sabato ho mandato un altro, sollecito, e comunque sai come la penso, c'è sotto qualcosa di bruciato.

Anonimo ha detto...

INPS - ASL - MEDICI DI FAMIGLIA... PATRONATO - LAVORI PUBBLICI E PRIVATI DELL'ULTIMO MINUTO - DIRIGENTI E DIRETTORI - MEDICI PROFESSIONISTI - COMMERCIALISTI - CHIUSURA CONTI ALIMENTARI E DIVERSI - ED E' MEGLIO FERMARSI QUI...

QUESTA LA CHIAMATE VITTORIA???????

AIUTATE INVECE LA POVERA GENTE

Anonimo ha detto...

caro PEPPONE per tua sfortuna abbiamo vinto senza inganni o quant'altro di simile..non arrampicarti sugli specchi!non abbiamo obbligato nessuno nè con il cortello nè con un fucile..mi dispiace ma ti devi rassegnare!!ne riparliamo fra 5 anni..
by GRILLO

Anonimo ha detto...

non avee costretto nessuno?!?!MAMMA MIA QUANTA FALSITA' avete consumato piu soldi in campagna elettorale per fare quest e quel piacere che in 5 anni di amministrazione.
CHE SCHIFO CHE SCHIFO CHE SCHIFO.
povero Montegiordano abbandonata ancora una volta al suo destino.

giuseppe salerno ha detto...

vi aggiorno sulla situazione, da castrovillari, non mi hanno risposto ancora,cmq la cosa strana che ho capito, che qualcuno a montegiordano paese sta giocando sporco, vi spiego il perchè, la prima volta uno dell'ufficio mi ha detto che le poste e l'amministrazione di montegiordano stanno cercando un locale dove trasferire le poste, siccome francesco aveva detto che il danno non è eccessivo, ho chiesto di chi è lo stabile attuale, e come mai le poste optano per affittare magari per chissà quanti anni da un privato, e non ripristinano il proprio stabile? da come ho fatto questa domanda non mi rispondono neanche al telefono, (vedono lo 051 di bologna), sento puzza di bruciato, scommettiamo che qualcuno in paese piazzerà i garage per almeno 15 anni alle poste in affitto? cmq io continuo a rompergli le palle. grillo visto che sei dei loro chiedigli a che punto è la ricerca dei locali, comunque sappiate che l'amministrazione è al corrente, me lo ha detto quello al telefono, (e con tutte ste intercettazioni non può negare, qualcuno lo ha pizzicato). A chi ha indirizzato la lettera il sindaco? qualcuno lo sa?. ciao grillo lascia stare, poi vedi che la gente ti risponde,vedi, vedi, a proposito qualcuno ha fatto il comizio o i voti li vogliono a prescindere quello che hanno in mente? ciao

carmelo ha detto...

Io quasi quasi apro il botteghino sui garage!!!!

Scommesse clendestine sui possibili stabili e sui loro proprietari!!!

Per le puntate contattatemi sul blog...

Peppò, con i soldi delle scommesse le poste le mettiamo "ap-posta" noi!!!!

Anonimo ha detto...

il GRILLO VI ABBANDONA,perchè non si può parlare con gente che buuta fango in faccia alle persone..addirittura c'è qualcuno che insinua che sono girate mazzette!ma finitela di dire stronzate,ma vi rendete conto di quello che dite?se per ogni voto avuto ci sono voluti dei soldi non basterebbero nemmeno quelli del caveau della banca d'italia..
by GRILLO

carmelo ha detto...

Grillo ma perchè ti incazzi così tanto non si può neanche scherzare????

Io onestamente non ho la più pallida idea del perchè dopo un anno ancora ci sta il furgone per ufficio postale dove, fra le altre cose, io ho il mio conto personale!!!
Almeno lasciatemici scherzare su, sta di fatto che un anno per mettere mani a quattro mura sono troppi non credi???

carmelo ha detto...

E comunque una proposta semplice anche se provvisori: il comune non può dare uno degli stabili che ha alle poste im modo "provvisorio" per tamponare il problema? Credo che per i cittadini sarebbe una cosa giusta e gradita!!!!

Anonimo ha detto...

caro carmelo per tua informazione(e per peppone che vede terra bruciata dappertutto)la posta riaprirà tra tre mesi circa..inoltre devi sapere che l'amministrazione offre alle poste la possibilità di aggiustare il piazzale antistante e qualcos'altro con fondi comunali purchè l'ufficio venga ripristinato..quindi come vedi(anzi come vedete)non c'è niente sotto..
by GRILLO

giuseppe salerno ha detto...

grillo sei sempre informato su tutto, mi fa piacere, io non vedo terra bruciata, e poi se sei così sicuro che tra tre mesi riapre, perchè l'amministrazione non rassicura i cittadini? visto che siete così sicuri.io nel frattempo ho fatto altri due solleciti. Perchè non mi fido, scusami, non per sfiducia di seguito vi invio i miei solleciti.

salerno giuseppe ha detto...

Al direttore della filiale delle
Poste di Castrovillari



Il sottoscritto Salerno Giuseppe, il giorno 17/03/2010 alle ore 13.06, faceva pervenire presso gli uffici di Castrovillari provincia di Cosenza; una richiesta di chiarimenti in merito alla situazione, dell’ufficio postale di monte giordano, fermo restando gli impegni che sicuramente il direttore della filiale ha, ad oggi il sottoscritto non ha ricevuto nessuna risposta, risposta che poteva in un primo momento anche essere data telefonicamente, visto che il sottoscritto ha lasciato il proprio recapito telefonico, per evitare disguidi le invio personalmente lo stesso,(3389141792) compatibilmente con gli impegni del direttore, aspetto con ansia una risposta.
Con la presente invio i miei più distinti saluti.

BOLOGNA IL 19/03/2010

giuseppe salerno ha detto...

AL DIRIGENTE DELLA FILIALE POSTE
ITALIANE DI CASTROVILLARI





IL SOTTOSCRITTO, SALERNO GIUSEPPE , SOLLECITA CODESTO UFFICIO, AD UNA RISPOSTA, IN MERITO ALLLA RICHIESTA DI CHIARIMENTI, RIGUARDANTI, LE PROCEDURE DI RIPRISTINO DEI LOCALI DI PROPRIETA’ DELLE POSTE ITALIANE SITO IN MONTEGIORDANO CENTRO, TALE RICHIESTA VENIVA FATTA AL PERDURARE , DI UNA SITUAZIONE INACCETTABILE PER UN PAESE CIVILE E DEMOCRATICO QUALE MONTEGIORDANO, SITUAZIONE CHE COSTRINGE A TUTT’OGGI I MONTEGIORDANESI AD ESPLETARE I PROPRI SERVIZI POSTALI PRESSO UN FURGONE . DI SEGUITO RIPORTO LE DATE DELLA RICHIESTA FATTA A MEZZO FAX IN DATA 17/MARZO/2010 E DEL SOLLECITO FATTO A MEZZO FAX IL 19/MARZO/2010.
CON LA PRESENTE INVIO I MIEI PIU’ CORDIALI SALUTI, IN ATTESA DI UNA RISPOSTA CELERE ED ESAUSTIVA NEI TEMPI DI RIPRISTINO DELLO STABILE.

BOLOGNA 24/03/10

FIRMA

Anonimo ha detto...

peppò quanto ti dai da fare..mi commuovi!non vorrai mica fra cinque anni ri-presentarti..speriam i no!
sei stato ricercato x cinque anni già..senti il grillo lascia stare la politica..ioch alli stacc!ah!ah!
by il tuo amico GRILLO

carmelo ha detto...

E sin Grillo ma fin a mo ch'en guardat i still? Iam va, mo ripristinano il piazzale!!!! Bisogna essere coraggiosi nel dire che in ogni modo l'intero inverno è passato con i vecchietti che aspettavano impiedi sotto un gazebo con il sindaco che passava con la macchina proprio li davanti per andare al comune. Con questo non voglio assolutamente mettere in dubbio la buona fede del sindaco che conosco come una brava persoona ma un po' di immobilismo c'è, almeno in questa vicenda. Un sindaco, se vuol può smuovere tutto all'interno del proprio comune, con più o meno facilità, ma può.

giuseppe salerno ha detto...

grillo visto che ci tieni tanto se dio vuole domani sera sono a monte, la prima cosa che farò lunedi sai qual'è? salire a montegiordano paese e andare in comune voglio vedere proprio la lettera, non ti commovuore per me fidati.

Anonimo ha detto...

peppone caro vai dove vuoi tanto nn troverai nulla di particolare o da nascondere..dovevi esserci ieri alla chiusura della campagna elettorale dell'architetto..un gran discorso,un personaggio così carismatico ed onesto deve andare alla regione..
p.s:voterai sicuramente pacenza..racconta ad un altro le fesserie..ciao jonny
by GRILLO