martedì 18 maggio 2010

P-assaggi sonori

Continua Passaggi Sonori, manifestazione nella quale il nostro amico Enzo Arcuri è impegnato fino in fondo. Questa volta la serata è legata ad uno dei "passaggi" importante per il riconoscimento del Limone di Rocca Imperiale come prodotto importante nel panorama gastronomico Italiano. Vi lascio al comunicato stampa dell'evento.
Ciao.
Oggetto: comunicato stampa
Sperando di fare cosa gradita e contando sulla Sua partecipazione, Le inoltro il seguente

COMUNICATO STAMPA
Presentazione II Edizione P-assaggi sonori (l’arte di guardarsi intorno)
Venerdi 21 maggio ,castello svevo di Rocca Imperiale.


Venerdì 21 maggio 2010, alle ore 17.30 presso il castello svevo di Rocca Imperiale (CS), si svolgerà il PUBBLICO ACCERTAMENTO per il conseguimento della registrazione IGP( Indicazione Geografica Protetta) “ Limone di Rocca Imperiale”.
In tale occasione, “ P-assaggi sonori” ( l’arte di guardarsi intorno), progetto itinerante dedicato alle Arti, che attraverso l’organizzazione di Eventi Culturali, si propone di promuovere e valorizzare il territorio dell’Alto Jonio, organizza una serata musicale nel corso della quale verrà presentata la seconda edizione , che prenderà il via il 2 giugno, della manifestazione dedicata al limone di Rocca Imperiale, che ripercorre, attraverso sonorità e sapori tradizionali , il lungo percorso territoriale compiuto dal limone, dai suoi primi ritrovamenti fino al suo approdo nell’Italia meridionale e precisamente in Calabria.
La serata avrà inizio alle ore 20.00 con un buffet allestito dai ristoranti “ I vecchi amici” e “ Villhour” di Rocca Imperiale, a seguire il concerto dell’Acoustic Music Ensamble , progetto musicale di cui ne fanno parte il fisarmonicista Salvatore Cauteruccio, il chitarrista Enzo Campagna ed il violinista Pietro Perrone.
Il trio propone un particolare sound acustico con un repertorio composto da Tango e Melodie celebri.

Ingresso gratuito.


Buffet: ore 20.00
Concerto: ore 21.00

13 commenti :

Anonimo ha detto...

Grande Enzo Arcuri!!! Dai che le risolleviamo le nostre zone..forza e coraggio!!!

Anonimo ha detto...

Bravo enzo per il tuo impegno, però volevo dirti, cambiando discorso, lo sai che devi lasciare 5 metri di spiaggia libera davanti al tuo locale e non occupare tutto, visto che ti piace la democrazia allora rispettala...........

Francesco ha detto...

Davanti dove????


Se fate un'accusa, già e tanto che ve la lascio fare da anonimi, almeno documentatela.....





Davanti dove come e quando.......e ti dico anche quando perché se si deve lasciare davanti sulla spiaggia allora te la devi prendere con il mare con con l'energy. All'inizio, quando la spiaggia non era così stretta, c'erano anche più di cinque metri.

Se la devi lasciare lato lungomare...... beh....mi sembra una stronzata......5 metri non è largo nemmeno il lungomare stesso.

Allora...sti cinque metri da dove????

Anonimo ha detto...

X D'Amore:l'italiano non e'un optional.

ps:grazie per lasciarci scrivere sul Tuo sito.....sei veramente buono,grazie ,grazie,grazie.
Anche perche' Montegiordano.info e' sabotato da qualcuno,ma chissa' da chi.

Francesco ha detto...

Ringrazio te per avermi fatto notare l'errore........ ci scrivo solo solo qui e non sempre ho il tempo di rileggere.


Specialmente nelle risposte ai commenti vado di fretta e uso i ritagli di tempo mentre lavoro.

Ciao.

Francesco ha detto...

mmmmm


Effettivamente il commento lasciato prima da me è completamente sgrammaticato oltre a contenere un erroraccio.....chiedo venia..... potrei cancellarlo ma non mi sembra corretto!!!!

Mentre sono al lavoro inizio a scrivere sulla tastiera le prime cosacce che mi vengono in mente e faccio un po pena........ imperdonabile lo so....

La fretta non è mai stata buona consigliera.

Scusate ancora.



Ciao.

peppone(giuseppe s.) ha detto...

veramente la legge dice che si deve lasciare il passaggio e l'accesso alla spiggia a tutti anche coloro che non hanno l'ombrellone in affitto. Quindi anonimo del 18/5/2010 ore 14.21, se sei a conoscenza di un abuso da parte dei gestori del locale denuncia, ma siccome che io sappia non è mai stato negato a nessuno il transito sulla battigia e l'accesso alla spiaggia nel locale. Invece voleva essere negato il VOTO al sig. Enzo Arcuri nelle primarie di Montegiodano, bravi tutti coloro presenti al seggio hanno leggittimato, un abuso e un attacco alla democrazia, ma poi vi fa male se la gente parla siccome io mi firmo vogliamo riaprire come si sono vinte le elezioni??? sarebbe bello dopo un anno fare qualche riscontro. tipo chi ha autorizzato in quel periodo controlli? ancora non mi è chiaro chi era a conoscenza che le poste italiane cercassero a montegiordano paese dei locali? domande semplici. A volte (sempre), la democrazia si base sul corretto uso e rispetto delle regole a PARTIRE dalle istituzioni. A proposito ho saputo che l'amministrazione è in bilico è vero? a bologna si dice che da un momento all'altro vanno tutti a casa. ahahahahah ciao a tutti peppone

peppone(giuseppe s.) ha detto...

visto che oggi mi sento polemico na cosa la voglio dire.. i sig.ri che non volevano fr votare arcuri alle primarie del PD, sono ancora esponenti di questo partito? hanno ancora la tessera? o dopo le elezioni si sono dimessi dalle loro cariche? il PD in calabria esiste ancora, ma soprattutto esiste a montegiordano?
Si esiste ancora a montegiordano ma non nella maggioranza, esiste nell'opposizione e tra la gente.
peppone

enzo arcuri ha detto...

Ricordo a tutti che questo è un comunicato stampa che parla di agricoltura e di cultura, leggetelo e invito tutti a partecipare all'evento.
Esempio di come il nostro territorio ha delle potenzialità che si possono sfrutturare.
Un bravo va a tutti i Rocchesi.
Volevo ricordare che il marchio IGP del limone potrebbe essere sfruttato anche dagli agricoltori di Monegiordano, producendo un limone che potrebbe avere le qualità conforme alla linea del consorzio e del Marchio stesso.
Iniziare ad avere delle opportunità a questo serve un riconoscimento del genere.
La cultura ,la musica sono dei mezzi che in questo caso servono a divulgare il nome del Limone.
Buon Limone a tutti.

Anonimo ha detto...

Quanta è bella l'ignoranza. Arcuri che si permette di emettere un comunicato stampa. Ma chi è costui?
E' a mia conoscenza che il comunicato stampa lo può emettere un ente, una istituzione e non certamente un privato che lo fa per farsi propaganda parlando a vampera. Mi meraviglio di Francesco che dà ospitalità a questi personaggi in cerca di propaganda. Beata sia l'ignoranza.

Francesco ha detto...

Il comunicato stampa non è una cosa istituzionale......non è scritto da nessuna parte che può farlo solo il presidente della Repubblica!!!!

Marina jonica poi non è la Rai. E' un blog, e io do spazio a tutti.

Anche a te......

Ciao.

enzo arcuri ha detto...

Francesco non far scrivere più gli anonimi perchè si permettono di dire stronzate, basta!

Io mi firmo e mi assumo le mie responsabilità.
Il prossimo attacco alla mia persona e prenderò provvedimenti.
Adesso basta a ricevere insulti.
Il pischello che ha scritto chi era costui( chiedete alla sorella dell'anonimo chi sono) ecccc.... può avvisare già il Papà che gli arriverà una bella querela a casa da parte della polizia postale.
Francesco non va bene basta con gli anonimi!

Francesco ha detto...

Enzo mi sembra che la cosa sia stata chiarita. E credo che queste cose facciamo bene alla verità.


Comunque, stai tranquillo che cercherò di bloccare ancora più la cosa.

Tieni presente che già così ogni messaggio passa prima da me e poi viene pubblicato. Ho pubblicato questo perché mi sembrava che rispondendo, avremmo spiegato le cose come stanno.

Ciao e a presto.