venerdì 15 luglio 2011

Lausberg... II Edizione



Bello...bello...buon divertimento....

6 commenti :

Anonimo ha detto...

Bello il manifesto della Lausberg, speriamo che almeno loro siano in grado di realizzare qualcosa di positivo per questa estate dato che se aspettiamo l'Amministrazione o la Pro Loco che si muovono sicuramente l'estate sarà la solita schifezza.
Speravo che con il cambio del direttivo e con la presenza di ragazzi la pro loco si sarebbe svegliata ma a quanto pare non è cambiato niente sempre la solita incompetenza.
forza ragazzi della Lausberg meno male che ci siete voi.

Francesco D'Amore ha detto...

Come sarebbe facile spiegare alcune cose se partecipaste alle riunioni e alle assemblee..... sarebbe semplice e immediato.

Vi ricordate la sagra delle fave e dei piselli.....?? La confesercenti, protagonista di quella splendida iniziativa, non è stata inclusa nel calendario estivo.... e domandatevi il perchè, prima di sparare a zero su gente che lavora sul territorio dodici mesi su dodici.



Le iniziative della Lausberg sono ledovoli e interessanti. I confronti fra le tre associazioni operanti sul territorio Montegiordanese invece, se fatte in modo superficiale, lasciano il tempo che trovano.

Buona Discussione.....

Anonimo ha detto...

Vogliamo CULTURA CULTURA CULTURA....basta cò stè sagre ormai obsolete...bisogna far crescere la società mentalmente non fisicamente...!!!Un bacio a tutti!!

Anonimo ha detto...

Se sei hai voto questa maggioranza avrai spazio e potrai organizzare qualcosa. W la democraziaù1

peppone (giuseppe s.) ha detto...

scusa francesco il 15 luglio ci doveva essere il consiglio sai se c'è stato? ti faccio questa domanda per sapere se è possibile sapere la cifra dei finanziamenti stanziati dall'amministrazione per le varie associazioni e come sono state distribuite, sempre che siano state stanziate, visto che sia la pro-loco che il lausberg, lavorano sul territorio sarebbe bello e bene sapere se vengono stanziati fondi.

Anonimo ha detto...

Ti dico io come sono andate le cose.
Come al solito, vista la prepotenza dell'Amministrazione, la Pro Loco si è adeguata totalmente allo schema del palazzo centrale. Vergognosamente credo abbia dato il patrocinio quando alla Lausberg la stessa amministrazione ha concesso tutto il budget a disposizione sin dal mese di giugno. La Pro Loco e l'associazione dei commercianti non avranno uno spicciolo di niente. Non ho ancora visto il programma, ma ho sentito da fonti certissime come son andate le cose.
Ma come la Pro Loco è l'ente che avrebbe dovuto gestire l'intera stagione estiva non ha avuto degna considerazione e la stessa sorte è stata assegnata anche all'associazione dei commercianti, mentre alla Lausberg già da giugno tutto era stato già concesso.

E' uno SCHIFIUME generale che mescola alla prepotenza di questa gente che ha distrutto il nostro Paese all'ammaina bandiera di una Pro Loco che sembrava dovesse sovvertire i fronti passati....