domenica 27 aprile 2014

#montegiordano2014. Si parte!




L'imperativo è divertirsi. Deve essere innanzitutto, per tanti che sono come me alla prima esperienza, appunto una bella esperienza.

Da parte mia dopo anni passati a raccontare Montegiordano voglio provare a starci dentro. Ecco il senso della mia candidatura nella lista Nuovo Cammino.

C'è tensione, positiva, voglia di partecipare e confrontarsi.

Avremo modo di entrane nei dettagli. Le liste sono queste qui.

Buona Discussione.


Nuovo Cammino
Introcaso Rocco
Cuccaro Angelica
D'Amore Francesco
De Liguoro Angelo
Laschera Emanuela
Maradei Carmela
Mundo Gaetano
Oriolo Giuseppe detto Pino
Salerno Giovanni
Trovato Carmen
Voto Pietro


L'Altra Montegiordano
Cappuccio Vincenzo
Corbino Nicola
Franco Vincenzo
Matteo Maria
Panno Carmelo
Pistocchi Giuseppe
Lopatriello
Bavila Antonio
Felice Caruso
Prestigiacomo Franco
Dursi Daniele


Per Montegiordano
Fiordalisi Francesco
La Manna Francesco
Basile Aldo
Lateana Antonio
Vivacqua Maria Giulia
Gatto Antonella Domenica detta Mimma
Farina Antonio
Acciardi Maria Pina
Voto Francesco Antonio
Cuccaro Giovanni
Liguori Damiano

46 commenti :

Anonimo ha detto...

Con 3 liste in un paese in cui mediamente votano 1000 persone, significherà un'inutile dispersione di voti, con la lista vicitrice che avrà una decina di voti di scarto dalla seconda!

Mentre una domanda mi sorge spontanea, come mai non avete continuato con il marchio Vita, Energia, Futuro, sicuramente più riconoscibile e sicuramente più attribuibile del lavoro svolto come minoranza in questi 5 anni!

(Fra avrai il mio voto)

Anonimo ha detto...

Che tristezza vedere persone nelle varie liste che non sanno neanche che significa la politica i signori grandi che fanno da tanti anni politica magari potevano FORMARE i giovani di Montegiordano no che servono per riempire posti .E poi vedere la seconda lista da sola mi fa ridere .

Anonimo ha detto...

ex votante di vita energia futuro, devo dire che l'unica coerenze e nella lista di Cappuccio.
Come posso votare la stessa lista se alle scorse votazioni mi avete detto di non votare certe persone?
Meno male che doveva essere una cosa diversa, una politica nuova;
allora è vero che non cambia mai niente ed ancora peggio quando si parla parla e poi si fa un minestrone per arrivare alla poltrona.

Antonio Voto ha detto...

Ciao Fra, siamo amici da una vita ma ti sei sbagliato... Per piacere correggimi il nome perché quello giusto è Voto Francesco Antonio.

Anonimo ha detto...

E' francamente imbarazzante leggere alcuni nomi nelle tre liste( la seconda poi e' il peggio che Montegiordano possa offrire da qualsiasi punto di vista). Va bene il rinnovamento, ma davvero alcuni ragazzi non hanno mai partecipato a nessuna iniziativa politica, e cosa ancor piu' grave, estranei anche nel sociale o meglio ancora nel quotidiano. Qui si vota il meno peggio , e da questo punto di vista la lista di Rocco e' senza dubbio quella con i migliori elementi. Cmq auguri a tutti i partecipanti.

Anonimo ha detto...

Complimenti a chi ha accettato di candidarsi all'ultimo minuto, facendo da RIEMPILISTA!!! Evviva la coerenza ... Evviva la gioventù .....

Anonimo ha detto...

Non vedo l ora di sentire tutti questi giovani(RIVOLUZIONARI) sul palco .

Anonimo ha detto...

Almeno loro hanno avuto il coraggio di metterci la faccia, voi nemmeno di mettere il nome alla fine della critica.
In bocca al lupo a tutti i candidati. E che vinca il migliore!

Domenico P.

Anonimo ha detto...

Allora, mettevi un Po d'accordo, i vecchi hanno stufato, bisogna cambiare, i nuovi sono giovani e non hannonesperienza, ma invece di criticare, diamo una mano a questa nuova ventata.

Anonimo ha detto...

Ciao francesco vorrei capire perchè i miei commenti che non sono offensivi non vengono pubblicati .
Potrei capire perchè Pistocchi sta nella seconda lista di rifondazione ? cosa c è di così offensivo a chiedere ciò ?
oppure volete solo commenti positivi verso di voi ?

d c.

Anonimo ha detto...

In risposta ha chi asserisce, che c'è gente che non ha fatto mai politica, rispondo solo di vedere i profili ed il cammino delle ragazze in lista con rocco, angelica cuccare laureata con 110 e lode, Carmen trovato, laureata con 110 e lode.Emanuela laschera, 21 anni laureanda.può bastare?finiamola di avere pregiudizi e vediamo cosa sono capaci di fare, senza stare con il fucile puntato.forza ragazze.

Francesco D'Amore ha detto...

Rispondo al primo commento.

Non abbiamo seguito con il vecchio simbolo perché si tratta questo di un progetto nuovo.

Ci sono gruppi nuovi, nuovi contribuiti, e ci sembrava giusto dare un nome nuovo ad un nuovo cammino.

Il nome della lista richiama inoltre una poesia Montegiordanese che pubblicherò prossimamente.

Anonimo ha detto...

Caro anonimo delle 22:08,voglio ricordarti che nn c'è bisogno di una laurea per amministrare un paese. Stimo le tre ragazze della lista di rocco, ma nn perchè posseggono una laurea.
M.Introcaso

Anonimo ha detto...

Nuovo simbolo( bello,l'ha fatto Franco lateana?)nuovo progetto(bene ,siamo in attesa di conoscerlo)ma candidato sindaco "vecchio".Brava persona per carita',ma gia' bocciato dai
Montegiordanesi.
Il canditato e' fondamentale per poter SPERARE DI VINCERE.Come vedete i "compagni",che se intendono, ne hanno scelto uno forte (Fiordalisi).
Abbiate il coraggio di dire a Introcaso di fare un passo indietro e presentate qualcun altro della lista ,che sia nuovo/a ,competente,che sappia entusiarmare, coinvolgere e dare speranza.Questa volta si potrebbe veramente vincere.

Anonimo ha detto...

Se Farina, Liguori e Acciardi li definiamo "compagni"...

Anonimo ha detto...

Premesso che sono un sostenitore della lista Introcaso, non capisco queste precisare le lauree nonché il voto delle ragazze in questione. Da quanto serve la laurea per amministrare?

Francesco D'Amore ha detto...

Sono d'accordo....

Non serve nessun titolo per amministrare.....

Non ne facciamo un caso però, anche se qualcuno ha postare qui i CV accademici.

Le qualità umane delle candidate in questione prescindono comunque da qualsiasi titolo.

E questo mi basta.

Buona discussione. Andiamo avanti.

Anonimo ha detto...

Daccordo con te France. In bocca al lupo per la tua esperienza. Noto con amarezza che i dubbi di chi 5anni fà votó VEF di vedere gente fare il salto della quaglia ora nn lo sono più dubbi, bensi gradite veritá.
M.Introcaso

Anonimo ha detto...

Un'informazione, a quando le presentazioni dei programmi e i primi comizi?
Seconda domanda, visto che siamo in tema nazionale, chi paga i manifesti e palchi insommma, i rimborsi elettorali per intenderci?

Francesco D'Amore ha detto...

I comizi credo inizieranno fra quindici giorni

Il palco verrà montato dai dipendenti comunali, come qualsiasi altra manifestazione di interesse pubblico.

Le spese elettorali, infinitesimali, sono a carico di ogni lista e dei rispettivi sostenitori.

Fin'ora ogni spesa, almeno per quanto riguarda il nostro movimento, è stato sostenuto autotassandoci.

Sono certo che lo stesso avviene in casa d'altri.

Per me è la prima esperienza. Se ci saranno novità rispetto a quanto ho elencato in questo commento, vi avvertirò sul blog.



Anonimo ha detto...

E per quanto riguarda il piano elettorale, quando verra presentato e saranno tenuti in considerazione i punti presentati da alcuni commentatori sul tuo blog a cui tu avevi chiesto di mandare le proprie idee?

P.s: Mi sento molto giornalista in questo momento, ma la curiosità mi pervade

E.Pace

Francesco D'Amore ha detto...

Sfortunatamente quell'iniziativa non ha avuto il successo che mi aspettavo, ma alcune idee (dalle poche che siamo riusciti a tirar fuori) le ritroverai nel nostro programma e nei comizi.

IL programma sarà distribuito più avanti.

Anonimo ha detto...

Sicuramente non ci vuole nessuna laurea per amministrare il paese, ma la mia era solo una esternazione a chi asseriva, che erano stati messi dei riempilista della'ultimo momento.la lista di rocco introcaso, é stata fatta con criterio, esaminando anche i profili e le esperienze di ogni candidato.

Francesco D'Amore ha detto...

Avviso ai naviganti...

Non pubblicate di continuo e insistentemente lo stesso post sul blog con la speranza di vederlo pubblicato. Datemi il tempo necessario per leggerlo e, eventualmente, approvarlo (tutto o in parte).

P.S.
Oltre a candidarmi alle amministrative montegiordanesi devo lavorare. :-)

Anonimo ha detto...

28 aprile 2014 18:23 condivido la sua idea , nulla togliere alla lista n.1 qui forse parliamo della lista n.2 che alcuni candidati non possono essere chiamati "compagni" sono stati messi lì tanto per riempire il foglio NON è GIUSTO è UN OFFESA per chi si candidato chi sa fare davvero politica e per chi ha davvero dei PRINCIPI.Rinnovamento fino a un certo punto .

p.s in bocca a lupo a tutti sopratutto per la Lista di Introcaso e per la lista di Fiordalisi .

Francesco D'Amore ha detto...

Esistono diversi tipi ci capacità....

Io ad esempio, lo ammetto, ho una paura fottuta di salire sul palco, e di parlare in pubblico in generale.

Anche se sono stato costretto a farlo parecchie volte, e in inglese per giunta (i lettori di marina jonica forse si ricorderanno qualcosa) non mi fa impazzire l'idea di dover salire su quella dannata trappola e parlare come un prete dal suo pulpito.

Preferisco scrivere.

Altri invece non vedono l'ora di parlare.

Siamo diversi, ognuno con il suo particolare talento e con la sua particolare esperienza di vita.

La verità, e qui sta la differenza, non è solo sulla capacità, ma sul metodo.

Nel metodo c'è la vera differenza.

Credo che in questo dobbiamo essere, e siamo, differenti da Fiordalisi e da La Manna.

L'abbiamo dimostrato anche nella composizione della nostra lista.

Non discutiamo più di titoli perché mi sembra offensivo, in particolar modo per chi li ha e non ne vuol fare inutile sfoggio.



Anonimo ha detto...

Piu' che dei titoli bisognerebbe parlare di alcuni strani cambiamenti che ci sono nelle due lista diciamo" principali",vedi maradei/acciardi,gli unici coerenti sono stati quelli di rifondazione! Mai votati da me..precisiamo..

Francesco D'Amore ha detto...

Avranno modo di argomentare. Per la mia candidata rispondo che la stessa ha votato un documento di sfiducia al sindaco la manna, ponendosi così all' opposizione. Su Acciardi risponderà lei.

Per quanto riguarda ancora il nostro progetto , abbiamo scelto Carmelina anche perchè fra i veterani è una delle poche che si è distinta per operatività. Cerchiamo quindi di evitare, con il suo ingresso, alcune semplici critiche di inesperienza che hanno colpito l'opposizione all'attuale architettura politica nelle precedenti competizioni elettorali.

Naturalmente a Montegiordano se agisci in una determinata maniera c'è sempre chi invece di conta l'avrebbe voluta cruda....

Anonimo ha detto...

x l anonimo del 28 aprile 2014 20:52
scusa parli di incoerenza di cambiamenti e non noti che nella seconda lista c è giuseppe pistocchi (fratello di caterina assessore uscente) ? e che come capolista sempre della seconda lista Cappuccio Vincenzo ?

Anonimo ha detto...

Erano esattamente 5 anni che non si vedeva una così ampia partecipazione, si vede che a Montegiordano, la politica fa da padrone!

Peccato che solo quando ci sono le elezioni!

Anonimo ha detto...

le liste presentate manifestano chiare spaccature all'interno dei vari gruppi:spaccature sia di ordine politico che di ordine personale!!!
sicuramente la coerenza è nella lista capeggiata da Vincenzo Cappuccio che insieme a chi la sostiene sia fuori che dentro la lista...alleanze con nessuno se questo significa svilire o ipotecare un progetto politico che a Montegiordano, nel bene e nel male, era stato vincente!del resto anche se ufficialmente nessuno lo dirà dei tesserati Pd la vera rottura è stata nel PD che ha deciso di rompere un'alleanza decennale per aprire a chiare presenza sicuramente non di sinistra!I candidati della lista n.2 (Cappuccio per capirci) sono candidati che rappresentano se stessi ed il loro progetto,che non hanno nessuno dietro e che hanno scelto liberamente di dare voce al loro pensiero!spero davvero che questa volta il paese si svegli e dia fiducia a dei giovani che hanno scelto di mettersi in gioco:fuori dai soliti schemi o soliti giochi di potere ma che credono ancora nel valore della politica e credono in un progetto che parte oggi per poi crescere domani!!!

Anonimo ha detto...

ma vi pare normale che ci sono liste in cui l'età media è di oltre 60 anni e poi persone molto più competenti oggi siano rimaste fuori soltanto perchè non si sono piegate o hanno svenduto i propri valori???

Anonimo ha detto...

che io sappia Giuseppe Pistocchi è sempre stato di sinistra e non vorrei dire una bugia ma so che è un tesserato di rifondazione quindi la sua collocazione naturale è quella...coerente con il suo partito, e con il progetto politico che tenta di portare avanti con i compagni di rifondazione...

Francesco D'Amore ha detto...

Avviso ai naviganti...

Non cercate di prendermi in giro con commenti a raffica..... me ne rendo conto e vi blocco definitivamente.

Usate bene il mezzo.....













Anonimo ha detto...

Almeno sono tutti di rifondazione non hanno fatto i minestroni.

Francesco D'Amore ha detto...

Buh... a parte che di minestroni non se ne fanno comunque in paesi così piccoli, non credo siano tutti di rifondazione.

Felice, uno degli elementi più interessanti, ad esempio, credo sia presidente della consulta govanile PD.

Attenti a stabilire la bontà di un progetto in base alla purezza politica dei partecipanti. Se cerchi la purezza, c'è sempre qualcuno più puro di te che alla fine ti epura.

Credo che sia più interessante analizzare il metodo e come una certa offerta sia più o meno funzionale ad amministrare il nostro paesello.

Anonimo ha detto...

Credo che tutti te compreso non rispettate sempre la sensibilità di chi legge , ci vuole coerenza anche in questo.

Anonimo ha detto...

Certo ragazzi che parlare di offerta per amministrare il paese, quando a 25 giorni dalle elezioni ancora non sono stati presentati i piani elettorali è assurdo!

Come si può pensare di dare il tempo ai cittadini di orientarsi e scegliere il migliore, pensavo che almeno voi voleste distinguervi e lo presentasse almeno 1 mese prima!

Francesco D'Amore ha detto...

Già risposto a questa domanda.... Guarda su.

Cmq le linee programmatiche sono state depositate da tutte le tre liste in comune quando abbiamo presentato. Quando le pubblicheranno sull'albo pretorio digitale del sito del comune potremo scaricarle e confrontarle tutte insieme.

Un po di pazienza. Se metto solo le nostre qui che senso ha?

Datemi un attimo di tempo.

Anonimo ha detto...

Spero che ogni candidato si legga lo statuto di Montegiordano:

http://www.comune.montegiordano.cs.it/Portals/119/SiscomArchivio/Statuto/StatutoMontegiordano.pdf

Ci sono alcune cose interessanti come il consiglio comunale dei Ragazzi e altre sfaccettature che spero che i nuovi amministratori terranno in considerazione.

Si potrebbe infatti, nel caso vincesse una lista piuttosto che un'altra, creare un consiglio comunale dei ragazzi che non sono entrati nel consiglio maggiore per far fruttare idee e partecipazione come previsto dall'articolo 4 dello statuto!

Leggetelo ed applicatelo, sono sicuro che molti dei candidati, se non quasi nessuno non gli ha nemmeno dato un'occhiata, ricordatevi che un candidato deve conoscere a fondo quello che vuole amministrare!

Anonimo ha detto...

Vincitrice sicura la lista di Fiordalisi. Seconda la lista di Capppuccio e terza la lista di Introcaso. Avete ancora dubbi?

#Elettore_non_votante#

Anonimo ha detto...

Non credo proprio che Rocco Introcaso sia il sindaco adatto a Montegiordano,con le parole tutto e'facile anzi facilissimo.

Anonimo ha detto...

Rifondazione sta amministrando da 10 anni. Nei 5 anni di Corbino come consigliere di maggioranza rifondazione è come se fosse stata opposizione. Altri 5 anni con Cappuccio, un vicesindaco inesistente mai una proposta, una presenza, un incontro, praticamente il nulla. Oggi rifondazione si propone come l'altra Montegiordano. E' un nome azzeccatissimo... L'altra Montegiordano, quella che ha bloccato qualunque cosa positiva è stata proposta nei 10 anni passati.

Anonimo ha detto...

x l anonimo 29 aprile 2014 16:37
Dursi Daniele è di rifondazione ? Lopatriello?
Bavila Antonio ?
poi MINESTRONE ? ma se vincenzo capuccio era l ex vicesindaco . bhà

Anonimo ha detto...

quanto siete forti, mi viene quasi d ridere se non fosse seria la questione...dite che rocco introcaso faccia solo parole. Bene dategliela la possibilità, mettetelo alla prova. Ci troviamo di fronte ad una scelta, abbiamo 3 compagini a confronto, delle quali 2 hanno già avuto la possibilità di amministrare, ed è sotto gli occhi di tutti dove siamo. Negli ultimi 5 anni Montegiordano ha avuto una minoranza che propositiva, attiva dal primo all'ultimo giorno, per me è una buona base di partenza...abbiate il coraggio di guardare oltre, ci è riuscita Amendolara, Canna...speriamo anche noi

Anonimo ha detto...

sveglia!!!!la terza lista non è di rifondazione!!!!o meglio non solo!!!!non parlate se non sapete la verità!!!!