domenica 26 febbraio 2012

La Risposta. Nervosa, Sboccata e senza stile.


Vi allego sopra la risposta dell'Amministrazione La Manna alla mozione di sfiducia verso il Sindaco firmata dai quattro consiglieri d'opposizione più due della ex-maggioranza di centro-sinistra (?????????...... ma siamo a Montegiordano o a Montecitorio????).

Ridicola.... banale....sboccata.

Ridicola perchè ancora una volta il centro-sinistra (?????????...... ma questi giocano davvero a fare gli Statisti fra il mandrone e il lungomare????)  continua a fare dei puzzle politici incuranti del semplice fatto che giocando a Risiko non si risolve nessun problema reale e non si può in alcun modo progettare lo sviluppo del territorio.
Mi aspettavo una risposta sui contenuti, ad esempio un elenco delle cose fatte e da fare, una lista di obiettivi raggiunti e da raggiungere. Invece la risposta è stata banale appunto perchè incernierata solo su equilibri politici che, a mio avviso, non interessano più di tanto il cittadino contribuente. 
A chi paga le tasse, del centro sinistra o del centro destra unito non interessa punto. Mi aspettavo una risposta sui contenuti, è arrivata una risposta sugli equilibri politici. Sono stati accusati di non progettare il futuro di Montegiordano, hanno risposto rimescolando il passato.

Sboccata perchè non mi sembra il caso di usare parole come "mendicata", "elemosinato" o "delirio di onnipotenza". Si può esprimere il pensiero più critico senza scendere a queste bassezze  dialettiche da picchiatore. Con alcuni miei amici siamo stati spesso accusati di usare un linguaggio poco consono e modi poco rispettosi. In particolare ancora mi si rimprovera di aver consegnato, che cosa scandalosa e disdicevole, un volantino del Rovescio al Sindaco mentre giocava a carte. Credo che accusare una Dottoressa, una stimata e affermata professioinista, in un pubblico manifesto, di mendicare un posto da assessore sia molto più grave che fare volantinaggio. Non accetto più, quindi, critiche in tal senso visto che non mi si da il buon esempio. 

Chi è causa del suo mal pianga se stesso, si diceva una volta. Se il centro-sinistra unito (????? Ma che cos'è???? Un mostro a con mille teste???) non è stato capace di gestire le sue componenti non può muovere oggi accuse di fellonia a destra e a manca. Se La Manna non è stato capace di gestire il gruppo, non può che prendersela con se stesso perché, in ultima istanza, le persone da far salire sul palco con lui credo siano state scelte da lui stesso.
E qui la colpa grave è dei Montegiordanesi che hanno votato una compagine elettorale che già sul palco , durante le elezioni, se la davano di santa ragione... Vi ricordate le comiche per le provinciali con gli esponenti della lista che non appoggiavano chi gli stava accanto durante i comizi??? Che cosa ci si poteva aspettare, a quale approdo si poteva sperare con tali presupposti??

Quando si gestisce un gruppo è regola sacrosanta premiare e incentivare il lavoro ben fatto, premiare chi merita: si chiama meritocrazia. A quanto ne so, molte delle iniziative degne di nota, forse le uniche, della precedente amministrazione La Manna sono state portate avanti dalla Maradei in qualità di assessore: politiche sociali, impegno per gli anziani, ginnastica dolce e, ma qui vado a memoria perché non ricordo bene, iniziative come la piazzetta dei centenari. Se una persona che ha ben lavorato poi si vede declassata non in base e motivi reali ma immolata esclusivamente sull'altare degli equilibri politici, allora io sfido chiunque a non risentirsi del trattamento poco rispettoso riservatogli. Questa è un'amministrazione che probabilmente vede con fastidio chi si adopera attivamente per la collettività, preferendo all'eterno movimento lo statico equilibro politico.
Se poi si aggiunge il declino che, a mio avviso, sta attraversando il nostro paesello, ecco che il mal contento può spingersi ben oltre la protesta interna.

Su Salvo le cose elencate sono ancor più gravi se lette in base alle resposabilità che un amministratore ha sul buon andamento della macchina comunale.
Vorrei chiedere infatti al Sindaco se si è accorto solo ora dei fatti che lui stesso, insieme ai sui compagni del centro-sinistra, ha elencato nel manifesto che vi ho allegato.
Si è reso conto solo ora che c'è una mozione di sfiducia nei suoi confronti  dei fatti che lui stesso ora denuncia????
E quando VEF gridava sui pericoli inerenti il bilancio comunale (rileggete qui le uscite del rovescio)???

Allora andava tutto bene...già....non c'era nessuna mozione di sfiducia. 

Il centro-sinistra unito non è più. I capi gruppo di IDV e PSI hanno abbandonato la maggioranza. Chi è causa del suo mal pianga se stesso e non vada a cercare alibi dove non ce ne sono.

Buona Discussione.

18 commenti :

Anonimo ha detto...

Le prime donne e i voltagabbana!! ahahahaha

Questo è il modo di inziare un discorso ufficiale rivolto ai cittadini Montegiordanesi??

Sono stati attaccati punti ben elencati, dove sonon le risposte a questi punti?

Poi è assurdo e ridicolo, mi sembra di vedere un bambino che non sa come difendersi è allora inizia a sparare a zero, sarà passato all'opposizione forse, per questo, forse per quell'altro, forse perchè rosica eccc....

Ma vi pare normale che un consigliere di maggioranza passi a minoranza, vuoldire nettamente che qualcosa non va!!!!

E per finire, doveva essere una risposta ai cittadini sul piano elettorale che loro stessi hanno eletto, e invece ci si ritrova a leggere di attacchi a persone di cui non frega niente a nessuno!!!

peppone (giuseppe s.) ha detto...

francesco condivido tutto quello che hai scritto tranne qualcosa. spero tanto che qualcuno responsabile della maggioranza si dissoci pubblicamente da questo manifesto.
Mi dispiace infinitamente e spero che il sindaco di MONTEGIORDANO sia all'oscuro di questo manifesto che offende non solo i diretti interessati ma tutti i cittadini di MONTEGIORDANO come se gli stessi non possono trarre le conclusioni di quello che sta succedendo.
Caro francesco volevo farti solo notare che quest'amministrazione non è stata mai di centro-sinistra ma è sempre stata una lista civica oggi dopo l'uscita di IDV e PSI diventa di volata una lista di centro destra con la presenza di un solo esponente di rifondazione.
A PROPOSITO SICCOME IL SEGRETARIO DI RIFONDAZIONE LEGGE IL BLOG SAREBBE BELLO SAPERE IL SUO PENSIERO POLITICO SU QUESTO.
Nel manifesto c'è il PD??
Quale quello che ha chiuso la propria sezione per farla diventare una sezione di uno pseudo partito chiamato non so come di loiero??
Ad oggi il PD non esiste in CALABRIA perchè commissariato immaginiamoci a MONTEGIORDANO che è stato sempre gestito in modo personalistico alla faccia degli iscritti.
Paradossalmente l'unico gruppo con un'espressione politica forte è quello independente che ha forti connnotati di centro-destra se non proprio di destra.
Non toccca a me difendere nessuno, però una cosa la voglio dire, qualcuno all'interno della maggioranza si permette di criticare la dottoressa perchè voleva l'assessorato?
Sicuramente a Montegiordano abbiamo esempi molto più gravi politicamente di arrivismo però passati sotto traccia, come detto prima una sezione del primo partito d'italia cioè il PD è stata chiusa per sponsorizzare LOIERO, con un partitino che non era mai esistito fino ad allora e che ad oggi si sono perse le tracce NON PUO' DARE LEZIONI DI COERENZA A NESSUNO.

Francesco D'Amore ha detto...

Peppó.... dai..... non è una questione di etichette. non fare il loro stesso errore. poi non mi sembra nemmeno giusto che ogni cattivone sia marchiato come destroide. questo è un atteggiamento discutibile. chi sarebbero i destri cattivoni li....? Cappuccio? Panno? o forse mario vuodi e rocco basile? E io? dove starei io? peppó non fare lo stesso errore dei nostri amministratori. lascia stare le etichette del 900.

peppone (giuseppe s.) ha detto...

ok niente etichette. il manifesto è pacifico che non è una risposta politica alla cittadinanza ma uno sparare a zero su due consiglieri.
ma ripeto politicamente questa non è un'amministrazione di centro-sinistra.
cmq nel post ho chiesto al segretario di rifondazione se lui personalmente è concorde con il contenuto dello stesso oppure no e se come penso io rifondazione oggi fa parte di una lista civica.
poi scusa francesco ma siamo troppo intelligenti per commentare un manifesto come questo.
e semplicemente ho ritenuto opporttuno precisare che a MONTEGIORDANO IL PD non può dare lezioni di coerenza o stile a nessuno. anche perchè ho avuto modo di come funzionano le cose

Tiger ha detto...

E' meno complicata capire la Beautiful Telenovelas che la politica di Montegiordano.

Anonimo ha detto...

Questo manifesto è la sintesi di ciò che rimane di questa attuale amministrazione. Vuodi , che ha ottenuto ciò che voleva battagliando in maniera molto forte per l'avvicendamento all'assesorato poco digerito da un discutibilie assessore precedente; La Pistocchi che ha richiesto un ruolo fin quanto ha ottenuto quel che voleva. Un posto da assessore senza portafoglio, strappato alla Maradei che rivendicava gli accordi presi con il Sindaco, totalmente disattesi. Mundo, che ha battuto capo e piedi fin dall'inizio per un posto da assessore promesso dal sindaco sempre alla Maradei; Cappuccio di rifondazione comunista che oggi vive all'ombra del PD, ed ancora si ostina a tenere duro questa volta senza l'alibi della politica...
Un sindaco in balia dei ricatti di ognuno, con questa mozione è sempre più ricattabile. Ognuno di loro, ognuno dei consiglieri, può avanzare richieste.
Ed ora ve la prendete con Salvo e la Maradei. Siete stati tutti nella condizione di chiedere ed un posto. Questo dovrebbe solo farvi vergognare e dimettere immediatamente.

Francesco D'Amore ha detto...

Bene peppò.... niente etichette.... le etichette servono per semplificare, per aiutare a riconoscersi.

Ma in un paesino di 2000 anime le etichette complicano solo le cose. Ci conosciamo già abbastanza bene senza la necessità di darci un colore.

enzo arcuri ha detto...

Tutte ste filosofie del Profeta D'amore e dello Studioso Peppone,basta dire(pienamente d'accordo che stiam parlando di una telenovelas)che è arrivato il momento di Andare a casa e stare con i propri familiari.
La profezia si sta avverando!!!!!!

Anonimo ha detto...

Vorrei fare i complimenti agli artefici del manifeto di rispota alla mozione di sfiducia contro il sindaco.
COMPLIMENTI! questa è la dimostrazione che non vi è rimasto più nulla, che ormai il terreno vi sta franando sotto i piedi, perchè è impensabile e a dir poco scandaloso rispondere con un tale manifesto, intriso solo di astio e attacchi personali verso persone che hanno cambiato la loro opinione. "Scusate dimenticavo che a Montegiordano è impensabile avere opinioni differenti".
Si leggono attacchi indiscriminati verso persone rispettabili fino a prova contraria, definendoli elemosinanti,voltagabbana con delili di onnipotenza ma ancor più grave accusare di interessi privati a discapito della collettività come nel caso del consigliere Salvo che secondo loro veicolava incarichi legali fuori Montegiordano aumentando le spese legali chissà per quali oscuri tornaconti facendo passare il messaggio che l'amministrazione non ne sapeva nulla di tutto ciò.
Spero che quest'indegno manifesto venga considerato da tutti come l'ultimo e definitivo scivolone sia politico che morale di questa inefficente amministrazione.

peppone (giuseppe s.) ha detto...

io non sono studioso non so se francesco è profeta, so solo che questa gente ci amministra e se carissimo vincenzo speri che basti una mozione di sfiducia per poterli mandare a casa forse stai sbagliando, e se pensi che la gente abbia bisogno della nostra spocchia allora sbagliamo tutti.
la politica anche a questi piccoli livelli resta politica e sicuramente dall'altro lato la fanno e anche bene almeno per restare in sella.
incominciamo a parlare meno a vanvera e renderci propositivi altrimenti faremo la stessa fine di due anni fa, anche se andiamo a votare domani.

Anonimo ha detto...

Ma ci rendiamo conto che Cappuccio è il vicesindaco? Dov'è stato in questi 3 anni? E Corbino and company che si ostinano a dirsi soddisfatti! Questa è Montegiordano!

Anonimo ha detto...

a dirla tutta quando si fa politica bisogna essere in grado di fare autocritica e di accettare le critiche.
Parlare di risposta nervosa e sboccata mi sembra eccessivo.
Forse non avete mai assistito a dei veri scontri politici???
Che ci fossero dei contrasti già si sapeva!!!!adesso toccherà a che se ne è andato dare le vere e reali spiegazioni!!!
così come l'amministrazione dovrà dire la sua!quindi
chi non sa non può parlare!
non ho letto accuse gravi!!!
anzi la risposta elettorale non è poi così forte!!!
tutti sapevano chi voleva l'assessorato e che ha fatto di tutto per averlo!tutti
sanno chi è presente e chi nel bene e nel male è vicino all'amministrazione...
e poi volevo dire che su questo blog ho letto tante volte attacchi più pesanti e critiche gratuite!
quindi oggi non si può criticare di sboccamento chi nella diatriba politica cerca di dire la sua!!!!anche perchè nessun attacco personale è stato fatto:ma soltanto politico e chi fa politica sa bene che è soggetto ad attacchi e critiche!ma i dibattiti in televisione di grandi politici non li ascoltate mai????mah!sembra che si vive nel mondo delle favole!eppure chi dirige questo blog fa e si occupa di politica e si vuole meravigliare di un manifesto cm quello dell'amministrazione!!!!quindi cerchiamo di guardare la trave che è nel proprio occhio e non la pagliuzza in quello dell'altra!
c'è una contrapposizione politica???bene:è lecito e giusto che le parti interessate si difendano e spieghino le proprie ragioni!ma davvero ci meravigliamo di quello che c'è scritto sul manifesto!ma per favore!trovate altre motivazioni!
e poi le campane vanno sentite tutte!
e poi perchè non dire che chi lascia senza esserci mai stato è bravo e chi rimane anche con mille difficoltà è arrivato alla frutta???ma dico la maradei voi in questi anni l'avete vista?se si vuole lavorare per il paese lo si fa a prescindere non c'è bisogno dell'assessorato o sbaglio?allora perchè tanta veemenza nel difendere chi non c'è mai stata in questi anni di amministrazione' e per quanto riguarda salvo non ci sn accuse ma si chiedono delle spiegazioni perchè da quanto ho capito forse neanche in comune sanno perchè se ne è andato!sarà vero quello che allora è stato affermato?
perchè sentenziare senza aver prima sentito le campane a confronto?mi sa che chi scrive su questo blog è decisamente di parte!
quindi ascoltiamo e poi magari ci si fa un'idea!penso che questo sia segno di civiltà!!!

enzo arcuri ha detto...

Secondo voi questo manifesto, di grande etica morale e di grande esempio per giovani, chi l'ha scritto?

Anonimo ha detto...

ma quanti professori di politica.
come è facile parlare senza averci messo la faccia???
come è facile parlare e sparlare da parte di chi non ha avuto il coraggio di candidarsi e mettersi in gioco e di chi c'è stato ma senza lasciare traccia!

Anonimo ha detto...

io ho votato questa amministrazione e non me ne pento:anzi!se questa è l'ìopposizione beh credo che ciccio la manna e company vinceranno alla grande!
parole senza senso:chi dice che non è amministrazione di centrosinistra, chi parla di risposta nervosa e sboccata, chi di accuse infamenti!
dico ma ci fate o ci siete?voi che parlate perchè non fate qualcosa di serio?o pensate che se fosse andati voi(con quel bel miscuglio di colori poltici) avreste fatto meglio?non credo proprio:ammirazione per la manna e company.andate avanti :
chi vi sostiene c'è e vi è viciono e siamo molti di più di quanti crediate e ve lo abbiamo dimostrato e ve lo dimostreremo sempre e nel tempo!
la minoranza e chi oggi ha deciso di farne parte sono alla frutta!ma davvero volete far passare per scelta politica una scelta personale?salvo e maradei se ne sono andati perchè entrambi volevano l'assessorato!siccome il sindaco l'ha dato alla pistocchi i due si sono infastiditi e se ne sono andati:questa è la verità!è inutile nascondersi dietro un dito!
quindi smettiamola di fare grandi discorsi:separiamo le cose!una cosa è parlare dell'amministrazione e di eventuali risposte che deve dare;un'altra è voler difendere l'indifendibile!

Anonimo ha detto...

ma chi lo ha detto che il psi è all'opposizione ma sbaglio o c'è un assessore del psi in giunta' e poi i socialisti storici di Montegiordano dove stanno?davvero siete convinti che seguiranno la maradei?sogni di gloria!la politica è altra cosa:le chiacchiere stanno a zero! è tutto un fuoco di paglia perchè i partiti di centro sinistra sono e rimangono con la maggioranza!

Anonimo ha detto...

E' bello vedere come una persona dietro l'anonimato finge di essere un gruppo, è bello vedere che c'è qualcuno che difende quest'amministrazione dicendo che sta facendo bene(facendo?? cosa??)...
Vorrei che per una volta si argomentasse e si dicesse io sono contro perchè, e ce ne sono molte di cose da dire, ma anche chi dice io sono a favore perchè stanno facendo questo, questo, e quest'altro, allora li dirò cacchio forse ha ragione...
E poi ancora con questa storia che non ha attaccato nessuno eccetera eccetera, a me cittadino montegiordanese non me ne frega niente degli attacchi o dei non attacchi a me frega solo conoscere delle risposte ai quesiti posti sul piano elettorale al sindaco, alle promesse fatte e non mantenute, io voglio sentire queste risposte...
Ora vediamo cosa avete da dire voi che difendete questa amministrazione, oppure fate come i muli, andate avanti con il vostro pensiero tappandovi le orecchie quando si dice la verità!!!

Anonimo ha detto...

allora la maradei chi la vista? dice un anonimo ,te lo dico io la maradei quando è stata assessore ha fatto dei convegni a montegiordano che tu caro anonimo e tutta la maggioranza ve li sognate ,è stat l'unica ad impegnarsi ha portato ha montegiordano illustri medici ,ha fondato insieme ad altre donne il circolo o qualcosa del genere delle pari opportunità,ha fatto la festa degli anziani e dei nonni portandoli con dei pulmann a reggio calabria e dintorni facendo conoscere la calabria a chi mai l'aveva vista e non continuo con i presepi portati in itinere ada trebisacce ,montegiordano oriolo etc ,non si è mai preso una lira per venire a montegiordano ai consigli comunali.ditemi il vostro buon assessore mundo cosa ha fatto? ha intascato solo i rimborsi per venire a montegiordano ai consigli comunali, di altro? niente che io ricordi.