venerdì 31 luglio 2009

Consiglio comunale!

I Consiglieri di minoranza hanno convocato il consiglio comunale. Gli argomenti sono interessanti e credo che sarò presente per riportarvi le decisioni prese. Rocco Introcaso ha presentato e protocollato la domanda per la riunione del consiglio comunale e a breve sapremo la data. Naturalmente avvertirò i lettori della data prescelta per la riunione del consiglio in modo tale che chi è interessato venga in comune per controllare e verificare la maniera di lavorare dei nostri amministratori.

Parola quindi a Rocco Introcaso:

Ciao Francesco, ti invio la richiesta di convocazione del consiglio comunale protocollata giorno 30.07.2009.

- Al primo punto dell’ordine del giorno abbiamo inserito la nuova nomina del Revisore dei Conti

visto che il bando affisso in bacheca comunale dice chiaramente che la nomina va fatta entro il giorno 01.08.2009. Visto che la maggioranza dorme sugli allori e non si accorge neppure delle scadenze pubblicate da loro stessi, abbiamo ritenuto importante convocare urgentemente il consiglio comunale per nominare una delle figure più importanti nella gestione dell’amministrazione pubblica.

Il revisore dei conti è una figura legale operante all’interno in un organo collegiale, il collegio di revisione di conti, il quale ha funzione di verifica, analisi e valutazione sistematica delle transazioni e della situazione economica di una qualsiasi società, azienda o istituzione sia pubblica che privata, così come della loro presentazione nella contabilità, negli archivi contabili e negli altri documenti finanziari, Si tratta di un’attività operata a posteriori, il che significa che il lavoro del revisore non ha alcun contraccolpo sugli affari o sulle operazioni correnti.

Difatti, Per legge, certe società sono obbligate a farsi certificare i bilanci. Si tratta delle quotate in Borsa, delle Sim (società di intermediazione mobiliare), delle partecipazioni statali, delle assicurazioni, delle grandi cooperative e di alcune editoriali. Obiettivo principale del revisore dei conti è stabilire, tramite un rapporto accurato, se i conti annuali e la contabilità quadrano, se sono stati regolarmente calcolati e se sono conformi alla legge.

- Secondo punto la presentazione di candidature per la nomina del Difensore Civico.

L'ufficio del difensore civico è istituito per rafforzare e completare il sistema di tutela e di garanzia del cittadino nei confronti delle pubbliche amministrazioni e per assicurare e promuovere il pieno rispetto dei principi di imparzialità e buon andamento della pubblica amministrazione. Questo ci sembra un buon motivo per istituirlo anche nel nostro comune.

I requisiti che bisogna possedere per ricoprire l’incarico di Difensore civico sono i seguenti

  • essere elettori in un Comune della Regione
  • non versare in nessuna delle condizioni di incompatibilità previste dalle specifiche norme
  • non essere membro dei comitati provinciali di controllo; né amministratore pubblico o a partecipazione pubblica, né avere in ogni caso rapporti economici, a titolo di impresa, con la Regione
  • essere in possesso di peculiare e documentata competenza giuridico-amministrativa, con le dovute e riscontrate garanzie di indipendenza, obiettività e serenità di giudizio.

Quindi forza con le candidature….

    • Terzo punto: Problematiche relative alla raccolta dei rifiuti ed all’utilizzo del personale

- Quarto punto: Discussione sul progetto Fotovoltaico


Eccoti l’originale richiesta protocollata al Comune.

Sicuramente nelle Varie ed Eventuali che inseriranno loro nell’ordine del giorno, ne sentiremo delle belle…

Continua così Francesco, la buona informazione rafforza la cultura ed allontana l’ignoranza…


Montegiordano 29.07.2009

Al Signor Sindaco – Presidente del Consiglio

Capi Gruppo Consiliari

Segretario Comunale

OGGETTO: RICHIESTA CONVOCAZIONE URGENTE DI CONSIGLIO COMUNALE

AI SENSI DELL’ART. 9 COMMA 2 DELLO STATUTO DEL COMUNE DI MONTEGIORDANO

I sottoscritti Consiglieri Comunali chiedono Alla S.V. ai sensi dell’art. 9 comma 2 dello statuto, la convocazione urgente del Consiglio Comunale di Montegiordano

PREMESSO

  • che risulta ancora ad oggi la mancata nomina del nuovo Revisore dei Conti, vista la anomala situazione di inopportunità in cui si trova la Dott.ssa Cotronei per il fatto che, in seguito alle recenti votazioni amministrative, è stata eletta al Consiglio Comunale la figlia, Dott.ssa Pistocchi Caterina. Questa è sicuramente un’ anomalia che va risolta urgentemente, vista l’importanza che ricopre il Revisore dei Conti, fra l’altro attualmente in prorogatio, a cui è demandata la vigilanza sulla regolarità contabile, finanziaria ed economica della gestione amministrativa.

Oltre alla importanza della nomina del Revisore dei Conti, i sottoscritti Consiglieri Comunali del Comune di Montegiordano chiedono che all’ordine del giorno vengano inseriti i seguenti punti:

- Nomina del nuovo Revisore dei Conti

- Presentazione di domande - candidature per la nomina del Difensore Civico, come previsto dallo statuto comunale all’art. 37. paragrafo 6, figura molto importante per garantire l’imparzialità ed il buon andamento dell’amministrazione.

- Raccolta Rifiuti Solidi Urbani ed utilizzo del personale

- Discussione in merito alla costruzione di un Parco Fotovoltaico, vista la scadenza imminente del bonus relativo al conto energia previsto per dicembre 2010.

Certi della sensibilità del Sindaco e dei colleghi Consiglieri Comunali, restiamo in attesa di un’immediata convocazione del Cosiglio Comunale, come dall’art. 9 dello Statuto,al fine di deliberare quanto predetto.

I CONSIGLIERI:
INTROCASO ROCCO
LA VOLPE ROCCO
ACCIARDI DOMENICO
MIGNECO MAURIZIO R.

Eventi estivi!!!



Volevo segnalarvi il festival di musica popolare che si terrà come ogni anno a joggi. Joggi Avanat Folk oggi è una realtà, un evento consolidato e atteso da tanta gente che ritorna ogni anno per vivere nottate di sana e mistica musica popolare calabrese.
Una bella iniziativa della una piccola frazione di Santa Caterina Albanese.
Da poco, fra gli amministratori del piccolo comune c'è la mia amica Viviana, 28 anni di vita vissuta alla grande. Una piccola donna.

Le faccio i migliori auguri per questa sua nuova avventura.

Un bacione grande e alla prossima.

giovedì 30 luglio 2009

La partita del cuore

Oggi riprendiamo una notizia che avevo pubblicato tempo fa riguardante una splendida iniziativa di Cosimo Gatto, la partita del cuore. Oggi Alessandro Alfano riprende la notizia su Calabria Ora, dando la giusta visibilità ad un'iniziativa che spero continui nel tempo, perché Montegiordano ha bisogno di cose del genere.
Una cosa bella come questa fa più bene al nostro animo che al lontano ragazzo venezuelano aiutato da Cosimo. Clikkate come al solito sulla foto per ingrandirne il contenuto.

Devo anche ringraziare Alessandro per la visibilità che mi ha dato con il suo articolo. Un piccolo appunto però..... sono stati i medici che hanno battuto il Montegiordano solidale per sei reti a quattro, contrariamente a quanto scritto nell'articolo!!!! Va be..... una piccola svista del nostro giornalista preferito.....

Beh.... che altro dirvi.... le tanto agognate e spero meritate vacanze stanno per arrivare, da lunedì sarò a Montegiordano per un lungo periodo di tempo. Non vedo l'ora di tuffarmi nel nostro splendido mare che rimane ancora uno dei più puliti della nostra martoriata Calabria.

Ciao a tutti e alla prossima.

mercoledì 29 luglio 2009

Eventi!


Volevo segnalarvi un evento interessante all'Energy, simpatico locale Montegiordanese del quale abbiamo parlato spesso in questo blog.
Una bella serata reggae per il 6 Agosto. Clikkate sulla foto per ingrandire la locandina.

La domanda è sempre la stessa....... ma la programmazione ufficiale della nuova amministrazione è disponibile????

In mancanza del programma ufficiale fatemi pervenire qualsiasi tipo di evento o festa che in qualche modo possa riguardare Montegiordano che cercherò di dargli, per quanto mi è possibile, visibilità su questo blog. Ben poca cosa rispetto a quanto si meriterebbe Montegiordano ma...... non posso fare di più.

Ciao ciao e alla prossima.

lunedì 27 luglio 2009

L'Oasi!!!

Vi allego qui alcune foto di un carino locale Montegiordanese, l'Oasi. Un posto veramente tranquillo e rilassante situato alla fine del lungomare Montegiordanese lato sud. Per chiunque voglia assaggiare un buon gelato proprio di fronte allo splendido mare Montegiordanese non deve fare altro che fermarsi in questo luogo.

La maggior parte di voi già conosce il posto al quale mi riferisco, quindi non devo aggiungere altro. Per gli altri vi invito ancora a farvi un giretto all'Oasi per godersi al meglio una serata estiva.


Ciao ciao e alla prossima.

venerdì 24 luglio 2009

Nasce la confesercenti.

Vi allego una lettera veramente interessante che potrebbe rappresentare una possibilità importante per Montegiordano. La nascita della confesercenti.
Enzo Arcuri, che mi ha messo al corrente dell'iniziativa, crede che possa essere importante renderla pubblica e io mi associo alla sua splendida iniziativa facendo i migliori auguri alla neonata confesercenti Montegiordanese.

Ed ecco la lettera di ufficializzazione inviata al Sindaco dal Direttore Provinciale della Confesercenti Cosentina.




C.so Luigi Fera 108 87100 Cosenza Casella Postale n. 509 TEL. 0984/1810336 FAX 0984/1810583 e-mail direzione@confesercenticosenza.it C.A.

Al:
Signor Sindaco del Comune di Montegiordano
C.A.
Assessore alle attività produttive del Comune di Montegiordano.


Oggetto:Comunicazione costituzione Confesercenti Montegiordano


Si porta a conoscenza che in data 01 Luglio 2009, alla presenza dei Signori Arcuri Nicola, Arcuri Vincenzo, Cimminelli Vincenzo, De Nicco Michele, Gentile Giovanni, Giacumbo Maria, Mundo Attilio, Stocchi Maurizio, si è tenuto un incontro tra gli operatori commerciali di Montegiordano con l'obiettivo di costituire la Confesercenti a livello comunale.
I presenti hanno ritenuto che è ormai improrogabile l'esigenza di costituire un associazione di categoria che possa tutelare gli interessi degli operatori che operano nel settore commercio, servizi e turismo e al tempo stesso stimolare l' amministrazione comunale con proposte e progetti finalizzati al miglioramento economico e sociale del territorio. In tale ottica si è ritenuto opportuno nominare quale coordinatore per tutta la fase precostitutiva dell'associazione l' Ing. Gentile Giovanni. Si confida pertanto in una convocazione da parte dell'amministrazione comunale al fine di costituire un valido e proficuo tavolo di lavoro.

Cordiali saluti

Direttore Provinciale
Dott. Francesco Baggetta

mercoledì 22 luglio 2009

Carnevale Estivo.

Dato che sono ancora a Cosenza, e che le sospirate ferie tardano ad arrivare, sfrutto le serate per dare un'occhiata ai paesini che si affacciano sul tirreno. Ieri sera sono stato a San Lucido, simpatico paesello che da qualche anno a questa parte ha avuto la brillante idea di organizzare un carnevale estivo. La bizzarra, ma neanche troppo, trovata dei nostri amici del tirreno attira tanta gente curiosa di assistere alla sfilata dei carri per le vie del paese.

Luci, colori e musica danno alla calda serata calabrese un sapore diverso, un'allegria carnevalesca sottolineata e accentuata dal clima estivo.
Turisti e residenti sembravano apprezzare l'atmosfera festaiola e scanzonata dei figuranti sui carri che, al ritmo di ballate brasiliane ma anche di canzoni di Rino Gaetano e balli tribali, intrattenevano le allegre brigate di curiosi che seguivano le scene.


Insomma una festa veramente organizzata bene.

P.S.
Volevo consigliarvi di vistare questo sito, OpenPolis.
Contiene informazioni su tutti i politici che ci rappresentano.
A proposito...... il link Politica Montegiordanese sulla destra è ancora attivo!!!!

Qualcuno sa dirmi il programma per l'estate Montegiordanese???

Ciao.

martedì 21 luglio 2009

Alessandria.

Da Alessandria del Carretto una manifestazione che merita il nostro interesse:

Il 9 agosto p.v. Alessandria del Carretto avrà il piacere di accogliere Vittorio De Seta, il grande regista che la rese celebre, 50 anni fa, con il cortometraggio I dimenticati. L’evento è organizzato dall'Amministrazione Comunale di Alessandria, con la collaborazione dell’Associazione culturale APS Vacanzieri Insieme Attraverso l'Italia e del Blog I dimenticati...
In occasione anche del cinquantesimo anniversario del Festival dei Popoli, potrebbe essere una partecipazione inerente, sarà allestita una mostra con materiale interessante e rappresentativo del Cortometraggio di Vittorio De Seta girato ad Alessandria del Carretto nel 1959, e premiato da voi "Giglio d'oro del Comune di Firenze al Festival dei Popoli, 1959"


Alessandro Adduci
Redazione I dimenticati Blog

venerdì 17 luglio 2009

Ma era un Ospedale???

La chiusura di alcuni reparti dell'Ospedale di Trebisacce è una notizia veramente interessante e spiacevole, per l'intera comunità dell'Alto Jonio Cosentino che potrebbe ritrovarsi senza il suo ospedale di rifermento.
Leggendo notizie come questa la prima cosa che si pensa è che in qualche modo c'era da aspettarselo.
Da anni infatti l'Ospedale trebisaccese non brillava agli occhi dell'opinione pubblica locale come un esempio di efficienza. Per noi Montegiordanesi forse i problemi che il nosocomio si trova ad affrontare non ci preoccupano più di tanto, abituati da tempo a servirci della struttura Lucana di Policoro.

Le nuove norme regionali in materia di assistenza però rendono più difficili l'accesso a strutture ospedaliere fuori regione, effetto della moda federalista che dovrebbe spingerci a fare meglio in tutti i settori, a partire proprio da quelli cruciali come la sanità.
L'Alto Jonio ha bisogno di un ospedale degno di questo nome, e da questo punto di vita forse è meglio che una struttura come quella in questione entri definitivamente in un periodo di crisi. Sta agli amministratori locali ora fare il loro mestiere per rilanciare l'importate Ospedale di Trebisacce. E' nel nostro interesse avere una struttura ospedaliera che funziona e che risponda all'esigenza dei pazienti in maniera degna di un ospedale Italiano.

Federalismo vuol dire fare meglio o soccombere, e speriamo che i nostri rappresentanti abbiamo capito la lezione e che da oggi inizino a vedere la sanità come un servizio ai cittadini e non come un centro di potere legalizzato.

Ciao.

giovedì 16 luglio 2009

Nucleare: Energia o Follia.

Da un po di tempo si sta ricominciando a parlare di nucleare nel nostro paese.
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano i miei concittadini Montegiordanesi sull'argomento, un argomento molto scottante e attuale, che potrebbe rivelarsi importante per l'intera nazione.
Dalla mappa allegata sembra che solo noi Italiani siamo rimasti fuori dal mercato nucleare, mentre paesi come la Spagna, l'Inghilterra la Germania ma soprattutto la Francia, si basano sull'atomo come fonte principale d'energia. Un'energia sicuramente più pulita di quella proveniente dal petrolio, ma che comporta la generazione di scorie radioattive di difficile smaltimento.
Problemi di sicurezza ormai dovrebbero essere in qualche modo risolti, non credo che si possa cadere in una seconda Cernobyil dato il livello tecnologico raggiunto.
Altre fonti rinnovabili, come il fotovoltaico e l'eolico, sembrano segnare il passo forse a causa di bassi rendimenti (come il fotovoltaico) o a causa di veti incrociati sull'installazione di impianti... insomma si vuole ritornare a spaccare atomi.

Il problema è dove costruire le nuove centrali. I territori interessati alle nuove centrali sarebbero ripagati dell'onere con strutture di compenso che vadino in qualche maniera a bilanciare il "fastidio" di una centrale nucleare sotto casa.

Ho una domandina da farvi a questo punto. Se qualcuno vi chiedesse di installare una centrale nucleare sul vostro territorio, promettendovi in cambio strade, scuole, lavoro garantito sotto casa, insfrastruttre e ricchezza voi cosa rispondereste???
L'Alto Jonio potrebbe farsi carico di una cosa del genere cercando in qualche modo di uscire dal suo stato di cenerentola perenne???

Prima di pensare al nucleare come un abominio dei nostri tempi, riflettiamo sulle possibilità che potrebbe dare.
Mi piacerebbe sapere la vostra opinione, anche perché io ancora non mi sono fatto un'idea chiara della cosa.

Ciao ciao.

lunedì 13 luglio 2009

Le deleghe....

Mi dispiace rompervi ancora le scatole con questi articoli di natura politica, ma qualcuno deve pur fare informazione....

Beh.. vi scrivo per dirvi che probabilmente, e dico probabilmente perché non abbiamo ancora niente di ufficiale, posso darvi la lista delle deleghe date ai nuovi assessori.

Più o meno, la situazione dovrebbe essere la seguente:

De Santis = Lavori pubblici e urbanistica.
Mundo = Sanità e servizi sociali.
Cappuccio = Turismo agricoltura e bilancio.
Basile = Spettacolo e risorse umane.

Salvo colpi di scena la situazione non dovrebbe subire cambiamenti, anche se la lista che vi riporto sopra non è ancora definitiva.

Sembra che il PD sia uscito un po malconcio dall'assegnazione degli incarichi di giunta... eppure Rocco Basile aveva preso ben 118 voti!!!!
Cosa ne pensate? Non si era forse detto che la meritocrazia si misurava sul numero di consensi ottenuti?

Altra piccola cosetta che proprio non capisco e la divisione degli incarichi tra Turismo e Spettacolo.
Mi inoltre piuttosto anacronistico e poco funzionale il mega accorpamento tra Turismo, Agricoltura e Bilancio.....

Va be, non si deve comunque fare troppe polemiche perché in un paesino piccolo come il nostro alla fin fine chi può dovrebbe fare, a prescindere dagli incarichi ottenuti il più delle volte per bilanciare pesi e contrappesi di natura politica.

Auguro alla nuova giunta i migliori auguri e che possano lavorare bene per far rinascere il nostro paesello.

Ciao ciao.

venerdì 10 luglio 2009

Su un volantino.

Un lettore di questo blog tempo fa aveva preso l'impegno di inviarmi il programma della Lista numero uno al fine di poterlo pubblicare in questo spazio per informare i cittadini di quello che si vuole fare nei prossimi cinque anni.
Dato che non ho ricevuto nessuna comunicazione in questo senso ho fatto da solo: mi sono procurato un volantino della lista vincente e ne pubblico i contenuti. Non ho trovato altro materiale più interessante da potervi mostrare.

Credo sia molto importante che i cittadini sappiano cosa è stato promesso in campagna elettorale, dato che le promesse si mantengono così.

Ed ecco il programma che il nostro sindaco si impegnerà a rispettare nei prossimi cinque anni di amministrazione, o almeno quello che si dovrebbe fare secondo il volantino:


  1. MUNICIPIO INNOVATIVO
  • URP ed ampliamento sito internet
  • Notiziario Comunale
2. I CITTADINI, L'AMBIENTE ED IL TERRITORIO, UNA RISORSA PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE
  • Valorizzazione del bosco comunale, oasi mediterranea unica e rara attraverso percorso turistico-botanico-faunistico.
  • Verde attrezzato (già finanziato) con percorsi salute lungo i sentieri per trekking e mountanbike.
  • Area camper (paese marina).
  • Riqualificazione del centro storico (già finanziato) per una maggiore ricettività turistica e rilancio di attività artigianali.
  • Sostegno all'agricoltura, alla pesca, alla caccia ed alle piccole attività imprenditoriali e commerciali.
  • Valorizzazione dei prodotti tipici, delle tradizioni, degli usi e costumi per promuovere il nostro territorio.
  • Realizzazione della DARSENA, secondo il progetto già in corso di approvazione.
3. PIÙ SERVIZI E MENO TASSE PER I CITTADINI (raccolta differenziata, energie alternative, ecc)

4. I BAMBINI ED I GIOVANI, IL NOSTRO FUTURO, AIUTIAMOLI A CRESCERE IN ARMONIA!!
  • Centro polivalente "TUTTI INSIEME" anche in marina
5. GIOVANI E LAVORO
  • Progetto di inserimento lavorativo mirati alla acquisizione di professionalità da reinvestire sul mercato del lavoro
  • Sportello informagiovani
6. ANZIANI E DISABILI: AIUTIAMOLI A STARE MEGLIO
  • Ginnastica
  • Assistenza
  • Casa di riposo
  • Più servizi sociosanitari

Se volete comparare il contenuto di questo volantino con il programma della lista numero due potete farlo cliccando qui.

Visto che la sorgente è nient'altro che un semplice volantino, probabilmente ci possono essere delle imprecisioni o mancanze. Se avete delle informazioni migliori delle mie comunicatemelo che modificherò l'articolo.


P.S.
Mi piacerebbe avere dei consigli su cosa vi piacerebbe trattare, quali argomenti vi piacerebbe approfondire su questo blog. Datemi dei consigli e nel limite del possibile tenterò di seguire le vostre indicazioni.
Si è capito che la politica locale vi entusiasma, ma credo che ci sia anche altro.....


Ciao ciao.

Bel video.....





Girando su You Tube ho trovato questo video.... veramente carino.


Potete trovare alcuni video su Montegiordano in questo blog, in fondo alla pagina.


Ciao.

giovedì 9 luglio 2009

Estate

Ci prepariamo all'estate 2009. Montegiordano rimane sempre una località splendida per passare l'estate.
La Spiaggia è stata sistemata, si vede anche qualche passerella per permettere ai diversamente abili di scendere a Mare. Chi ha lidi già sta facendo qualcosa, l'Oasi sta servendo i suoi magnifici gelati, Michele non chiude mai e anche dall'altra parte del Lungomare si muove qualcosa. Ora abbiamo anche il porfido sotto il pontarello basso.....

Speriamo che questa sia una estate di rinascita per il paesello, che negli ultimi anni ha visto calare le presenze di turisti, tanto importanti per la nostra economia.Naturalmente questo è dovuto non solo alla responsabilità di qualche amministratore locale poco attento, ma anche ad una situazione nazione e interazione che forse non premia le realtà poco organizzate come la nostra.

Nei commenti ai post precedenti si è parlato di unire i commercianti che lavorano a Montegiordano sotto una specie di cooperativa che rappresenti i loro legittimi interessi e si faccia carico di esporli all'amministrazione. Spero che questa interessante iniziativa vada avanti perché credo che fare rete, associarsi, sia una delle poche possibilità che abbiamo per risalire la china.


Volevo esortare quindi i commercianti a portare avanti questa iniziativa e ad usare questo blog come utile, seppure insufficiente, mezzo di comunicazione nelle prime fasi organizzative, se mai ci saranno.

Continuate a discutere su Marina Jonica.......... non può farci che bene!!!!

P.S.
Tempo fa avevo messo su il link Politica Montegiordanese.... sempre raggiungibile sulla destra. Potete usare quello per manterenere le discussioni di politica in un solo posto ben definito.

Ciao.

mercoledì 8 luglio 2009

Il Contatore della Costituzione

Vi scrivo da una stanza d'albergo a Prato, Ho appena finito di mangiare una buonissima Fiorentina con alcuni colleghi e ora, prima di addormentarmi aggiorno un po questo mio diario virtuale. Sono qui per lavoro, domani tornerò a Cosenza e mi va di raccontarvi di una splendida cittadina Toscana della quale sinceramente ignoravo il fascino. Viuzze incantevoli, un centro piccolo ma caratteristico e anche l'Università è piccolina ma organizzata bene. Figuratevi che ospita un distaccamento di una famosa Università Australiana che da all'Ateneo un certo respiro internazionale.
La vicinanza della piccola cittadina a Firenze la rende anche abbastanza interessante per tutti coloro che non amano stare in città ma che voglio comune vivere nei pressi di un centro importante. Tutte le comodità con il minino dei fastidi insomma.
Come al solito però voglio parlarvi di qualcosa di particolare che mi ha particolarmente colpito. Davanti la sede universitaria c'è un contatore che conta gli anni, giorni, ore, minuti e perfino secondi da quando è stata promulgata la nostra Costituzione. Un' idea veramente bella, mi verrebbe in mente di riprendere la cosa con un contatore simile messo da qualche parte nel nostro paesello. Credo che un'iniziativa del genere venga accettata con entusiasmo da tutti senza esitazione alcuna. Una cosa come questa metterebbe d'accordo tutti.

Guardare quel contatore mi ha fatto riflettere su alcune cose. La costituzione dopo tanti anni sta per essere modificata, dopo sessanta lunghi anni di onorato servizio si vuole mettere mano alla nostra guida civile per rendere il nostro paese più moderno.

Ora non voglio entrare in merito ad argomenti di politica nazionale che ci porterebbero in discussioni lunghe e inutili. Pensavo invece, guardando quel contatore, che la società è profondamente cambiata rispetto a sessanta anni fa e che paeselli piccoli come il nostro dovrebbero trovare un modello differente per sopravvivere ad un mondo in perpetuo movimento.
La costituzione verrà cambiata. Probabilmente non potremmo più fare affidamento su uno stato assistenziale e paternalista e dovremmo trovare la maniera di sorreggerci con le nostre gambe. Lo stato così come lo conosciamo, almeno al sud, ha fallito, serve un rinnovamento che ci porti in un ottica più dinamica per sopravvivere in un mondo più dinamico.
Ma che modello dovrebbe avere un paese come il nostro per reggere il cambiamento, ammesso che non possiamo restare come siamo???
Oggi vi invito a non attaccarvi su inutili beghe locali ma ad immaginare che tipo di modello sociale potrebbe permetterci, a noi e ai paeselli di periferia come il nostro, di sopravvivere nel terzo millennio.

Secondo me l'unica possibilità è la interoperabilità. Siamo in periferia ma possiamo comunque collegarci al centro e sentirci meno isolati. La Rete, sia quella telematica ma anche quella infrastrutturale, più essere l'unica soluzione per continuare ad esistere.
Solo con i collegamenti possiamo superare l'isolamento, perché nel mondo d'oggi soli non si va da nessuna parte. Dobbiamo imparare a fare rete, reti di comuni, reti fra amici che la pensano nella stessa maniera, reti fra realtà simili che vogliono condividere qualcosa. Cooperare insomma.

Cosa ne pensate????? Provate ad immaginare un modello sociale nel quale un paese come Montegiordano possa continuare a vivere. Io ho in mente il mio.

Ciao e buona discussione.

P.S.
Se parlate di Modello Comunista vi censuro.... :-D .... Scherzo..... buona discussione.

domenica 5 luglio 2009

Una donna "in-giunta"

video

Alcuni di voi mi hanno chiesto di ritagliare l'intervento di Angela Cimminelli quando annunciava una donna in-giunta......

Per i non addetti, la giunta è composta da Sindaco, Vice sindaco e assessori.... mi sembra che nessuna donna sia stata messa "in-giunta". La lista degli assessori potete vederla qui.

Rivedetevi questo filmato veramente interessante.


P.S.

Non fate i maliziosi, io mi riferisco naturalmente alla giunta comunale.


Buona Visione.

sabato 4 luglio 2009

Parita di beneficenza

Da cinque anni si celebra a Montegiordano una partita di beneficenza per raccogliere fondi a favore di un ragazzo Venezuelano, Ignacio Emmanuel Garcia.
Promotore della lodevole iniziativa è Cosimo Gatto che, appoggiandosi a Suor Giustina e ai Guanelliani manda al ragazzo sud americano un aiuto che gli permette di studiare e vivere.
Veramente una splendida iniziativa della quale io non ero a conoscenza fino ad oggi.

Cosimo, che vedete qui sopra, organizza ogni anno una partita fra una selezione Montegiordanese e organizzazioni della provincia di Cosenza. Quest'anno Montegiordano ha giocato contro i Medici della provincia, una partita vivace che ha visto prevalere i medici 6-4 sulla squadra di casa. Va be... abbiamo giocato bene comuqnue, visto che alla fine del primo tempo vincevamo 4-1, ma l'allenamento dei medici ha pagato nella seconda metà della ripresa dove si è giocato prevalentemente davanti alla prota protetta da Andrea Corbino.

A parte il risultato sportivo, credo che sia più imprtante quello umano, una bella vittoria per Montegiordano che ha dimostrato di poter stupire con dei gesti veramente unici quando meno te lo aspetti.

Un bravo quindi a Cosimo per la sua splendida iniziativa. Continua così.

Ciao e alla prossima.

venerdì 3 luglio 2009

Nei musei vaticani.

Alcuni giorni fa ero a Roma per lavoro e stavo aspettando il mio treno per tornare a Cosenza. Mancava ancora troppo tempo e non mi andava di sprecare un'intera mattinata Romana aspettando il Termini.

Non avevo mai visto la Cappella Sistina e i Musei Vaticani quindi via.... metropolitana e da termini me ne vado fino a San Pietro per farmi un giretto in uno dei musei più importanti di Roma e del mondo.

Nono sono certo qui per fare una descrizione delle meraviglie dei musei del Papa, sicuramente non sono bravo come critico d'arte. La Cappella Sistina è un miracolo tanto che è bella e molti di voi l'avranno riconosciuta subito nella prima foto che ho inserito all'articolo. Sicuramente però potete trovare più in formazioni interessati in rete sull'argomento.

Volevo invece raccontare una simpatica scoperta in una delle sale del museo, la galleria delle mappe, raffigurata nella foto più in basso. In questa sala sono contenuti degli affreschi che rappresentano le varie parti di Italia.


Mi è sembrata cosa simpatica riportarvi qui la foto della Calabria Citeriore, il nord Calabria, e proprio qui è raffigurato l'Alto Jonio, in barba a chi ci vuole in Basilicata!!!!
Potete clikkare sulla foto per vederla meglio. Ci sono i nomi Antichi di molti paesi vicini al nostro.... sfortunata mente Montegiordano non c'è... forse ancora non era stato fondato da Alessandro del Carretto di Oriolo.


Comune, anche se la mancanza dal nostro punto di vista è grave, è stato simpatico per me ritrovare i toponimi antichi di qualche posto che conosco proprio nei Musei Vaticani. :-D

Ciao ciao.... e Viva Montegiordano in Calabria.

mercoledì 1 luglio 2009

Ringraziamenti

Vi posto in anteprima per i lettori di Marina Jonica il ringraziamento di Rocco Introcaso e degli amici della lista numero 2 agli elettori.

GRAZIE CITTADINI DI MONTEGIORDANO

Un grazie particolare a tutti voi, coraggiosi elettori della lista n. 2 Vita, Energia, Futuro.

Sicuramente il coraggio è stato il vero protagonista di questa competizione elettorale, è stato l’elemento che ha caratterizzato voi tutti, carissimi elettori della lista n. 2, mossi esclusivamente da una forte volontà di esprimere un voto libero, di dare un volto nuovo alla politica di Montegiordano, di credere fermamente che il cambiamento non era solo nell’aria ma era possibile anche nei fatti .

Siamo davvero fieri di tutti voi che vediamo quotidianamente camminare a testa alta, sicuri che il voto espresso sia stato quello giusto per provare a ridare vita e speranza al nostro paese, un voto libero e carico di sentimento, pieno di speranza.

Grazie a tutti voi elettori della lista n. 2, per aver combattuto al nostro fianco una battaglia improntata sui valori, sull’onestà e sulla lealtà, elementi essenziali che siamo sicuri avrebbero ridisegnato un nuovo volto alla politica Montegiordanese e di conseguenza alla comunità tutta.

Grazie per la fiducia che ci avete dimostrato e che continuate a mostrarci, il nostro impegno per il progetto di una nuova realtà per Montegiordano non termina sicuramente qui, anzi riparte da questa sconfitta con ancora più forza ed entusiasmo.

La nostra sarà un’opposizione sicuramente costruttiva e propositiva, perché non abbiamo alcuna intenzione di trascorrere 5 anni di puro immobilismo.

Sarà un’opposizione che cercherà di garantire a tutti la massima trasparenza ed il massimo rispetto della legalità.

Saremo sempre vigili ed attenti affinché tutti svolgano il proprio compito nel rispetto delle leggi, e saremo fortemente intransigenti con coloro i quali dovessero approfittare impropriamente del ruolo che ricoprono.

Gli auguri a questa amministrazione di un buon lavoro è per noi doveroso, come per la maggioranza sarà doveroso già da subito attuare una politica concreta per il solo bene di Montegiordano.

Il progetto del fotovoltaico, per esempio, come punto di forza del nostro programma, è prioritario sia per assicurare 20 anni di autonomia per le casse del comune sia per i posti di lavoro che potrebbero nascere, sia per aiutare le famiglie più disagiate che potrebbero trarne dei benefici economici e la scadenza del 2010 è vicinissima.

Questo punto potrebbe rappresentare un primo momento di confronto con la maggioranza.

Ringraziandovi ancora, cari elettori della lista n.2, per tutto ciò che avete dimostrato, nella passata campagna elettorale, nei nostri confronti e nei confronti di tutto il nostro paese, vi salutiamo con un forte abbraccio ricordandovi che anche come minoranza, continueremo la battaglia per il bene del nostro paese, della nostra collettività, del nostro territorio, non dimenticando mai il sincero affetto che ci avete manifestato, restando sempre al vostro fianco, vicini per ogni esigenza e necessità.

Saremo sempre noi, uniti a voi tutti, pronti a lottare, affinché Montegiordano possa trovare presto la giusta via ed il giusto equilibrio politico necessario per affrontare le dure sfide future e per dare nuova linfa e nuova energia ad un paese che merita.

Nuovo video - Estate 2009

Montegiordano summer compilation 2009 from Markco on Vimeo.



Marco, quello del video di montegiordano che trovate nel link sulla destra nonchè autore del Logo di Marina Jonica ha cerato un altro video per l'estate 2009!!!! 

Tutti a Montegiordanoooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!