lunedì 12 ottobre 2009

Domenico Fiordalisi, Montegiordanese.

Un giudice che sembra stia dando filo da torcere ad ambienti malavitosi sardi. Un Montegiordanese come noi, un Cosentino.
Domenico Fiordalisi si è già fatto conoscere per le indagini sulla Rete del Sud Ribelle, indagini iniziate e volute proprio da lui.

Mi ricordo che a Cosenza in quel periodo c'era un bel trambusto.... si si ... proprio un bel casino.
Mi diverte il fatto che tutto quel po po di movimento fu orchestrato e fatto esplodere proprio da un Montegiordanese.... ancora mi ricordo gli Slogan "Siamo tutti sovversivi" lanciati dai manifestanti durante le manifestazioni in favore dei no global accusati da Fiordalisi..... beh..... non sono qui per giudicare chi aveva ragione o torto ma solo per ricordare. Una crono-storia, seppure non completa, degli eventi riguardanti il processo tenuto dal Giudice Fiordalisi contro la Rete del Sud Ribelle potete trovarla qui.
Naturalmente i documenti riportati sono di parte, rappresentano il punto di vista delle associazioni no global.

Come al solito potete clikkare sull'articolo di giornale per leggere più comodamente.
Ciao.

P.S.
Sinceramente non so nemmeno in che situazione si trova quel processo. Su internet ci sono notizie un po contraddittorie. Qualcuno sa che fine ha fatto la Rete del Sud Ribelle. Altre info potete trovarle qui.

15 commenti :

Anonimo ha detto...

Francè.... "Mi ricordo che -HA- Cosenza in quel periodo c'era un bel trambusto".... e dai!!! non puoi fare errori del genere!!!!
L'ITALIANOOOOO!!!!!!

Francesco D'Amore ha detto...

Volevo vedere se stavate attenti!!!!!!

A parte gli scherzi..........

Corretto.

Questa volta ho proprio sbagliato io.....


Mi sa che mi devo riposare un po prima di scrivere qualcosa....


:-D

Anonimo ha detto...

Francè,
non farci caso su quanto dice il saputello anonimo. E' sicuramente un letterato che vuole mettersi in evidenza.

Francesco D'Amore ha detto...

Ma no che la correzione ci sta tutta.

Cmq, vorrei che parlaste anche dell'argomento oltre che sui miei "orrori" ortografici.

Ciao.

Francesco D'Amore ha detto...

Ad esempio sono sicuro che il mio amico Enzo risponderà subito sull'argomento e sono altrettanto sicuro che lui sa com'è andata a finire la faccenda.....

Vero JetPack???

Enzo Aggazio ha detto...

..a dire la verità devo confessare che conosco poco la vicenda, quello che so é che l'impianto accusatorio si é rivelato inconsistente. Personalmente penso che i magistrati vanno lasciati in pace fare il loro dovere, e gli sia concesso qualche volta anche sbagliare!

Jetpac ha detto...

..p.s. se volete chiedo in giro...

Francesco D'Amore ha detto...

Chiedi chiedi che tu sei di "area"... sicuramente ne sai più di me che di area ne respiro un'altra..... :-D

Ciao Enzo....

Jetpac ha detto...

più che altro posso interrogare testimoni cosentini di quel tempo.. io abitavo in marinajonica, alla periferia dell'impero.

Francesco D'Amore ha detto...

Si si ...... l'impero Bruzio!!!! Ho un bell'articolo pronto sull'argomento.

Ora però sia io che te viviamo nella capitale..... "Consentia"!!
:-D


Cmq l'idea di far diventare Marina Jonica qualcosa di più esteso rispetto a Montegiordano mi è venuta già da un pezzo...... poi ne parliamo.

Jetpac ha detto...

anche se diciamolo.. quando la capitale era Sibarys questi qui stavano ancora sugli alberi eh eh ;)

Francesco D'Amore ha detto...

:-D

Abbiamo sprecato la nostra buona occasione

Anonimo ha detto...

io voglio esprimere la mia soldarietà per DOMENICO FIORDALISI e per tutti quei magistrati che ogni giorno sfidono le mafie nel silenzio dell opinione pubblica. un saluto da taranto. COSIMO GATTO

Dario Stelitano ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=nmDYtPc6hb4

Tutti i 13 imputati sono stati assolti in primo grado perchè il fatto non sussiste.

La Procura nel Dicembre 2008 è ricorsa in Appello e per adesso altre notizie non ne ho .
Alla manifestazione ed alla prima udienza nel 2004 c'ero anch'io ..la solidarietà agli imputati per le accuse irragionevoli e di matrice politica era ed è totale.

Ciao Dario

Francesco D'Amore ha detto...

Grazie Dario.