giovedì 17 luglio 2008

In evidenza

Credo che questo articolo sia importante per noi....

Lo riporto interamente....

COSENZA/PROVINCIA: MOVIMENTO DIRITTI CIVILI PER METROPOLITANA LEGGERA

(ASCA) - Cosenza, 14 lug - Il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, nella sua qualita' di consigliere provinciale, preannuncia quello che definisce ''un grande, importante, rivoluzionario progetto, per la realizzazione della Metropolitana leggera Cosenza-Sibari'', che presentera' ufficialmente, lunedi' prossimo, al Consiglio provinciale di Cosenza, per affrontare il problema, oramai insostenibile, del caro gasolio, per collegare, citta' capoluogo e Universita' della Calabria con gran parte della provincia, in modo veloce, facile, agevole, con grande risparmio economico per migliaia e migliaia di famiglie, e per far uscire dall'isolamento zone importanti e lontane della provincia come l'Alto e Basso Ionio, il Pollino, la Sibaritide, la Valle dell'Esaro e la Media Valle del Crati.

''Si discute - dice Corbelli - di metropolitana leggera dell'area urbana, di possibili estensione della stessa metroleggera anche a Sud, con l'area del Savuto. Ben vengano tutte queste iniziative, cosi' come il collegamento rapido con il Tirreno. Ma ci si dimentica, purtroppo, dell'area piu' estesa, popolosa, lontana, di grande importanza e straordinaria ricchezza e potenzialita' turistica, storica, artistica, culturale, archeologica: quella del Pollino, della Sibaritide, dell'Alto e Basso Ionio. La metropolitana leggera Cosenza - Sibari, per affrontare l'emergenza caro gasolio, per collegare in modo veloce tutti i comuni di queste zone (Sibaritide, Pollino, Alto e Basso Ionio, Valle dell'Esaro e Media Valle del Crati) a Cosenza e all'Universita' della Calabria. Un treno veloce ogni mezz'ora da Cosenza a Sibari e viceversa, sfruttando e potenziando la linea ferroviaria esistente, con fermate in tutte le stazioni presenti lungo il percorso''.

red-res/sam/ss

(Asca)

Questa è la politica che mi piace....... quella che mi porta le infrastrutture. Con un collegamente veloce Alto-Jonio Cosenza e magari anche Alto-Jonio Taranto, ma chi diavolo se ne andrebbe più da Montegiordano????

Ciao.

8 commenti :

pcsolotto ha detto...

Sorry if I commented your blog, but you have a nice idea.

free lotto game ha detto...

It could give you more facts.

Francesco D'Amore ha detto...

mmmm

Ancora commenti strani, li devo fermare in qualche modo.

Francesco D'Amore ha detto...

Per inserire i commenti, anche anonimi, ora è necessario ricopiare la parola disegnata nella TextBox che avete sotto lo spazio per i comnmenti.

Lo so che è fastidioso ma è più fastidioso lo spam.


Ciao.

Francesco D'Amore ha detto...

mmmmm

speriamo che funzioni così

Anonimo ha detto...

sti caz i spamm.."prova " si si prova

Anonimo ha detto...

tutte fantasie ...prima che fanno una cosa del genere in calabria ne passerà acqua sotto i ponti..

e ne mangeranno soldi..

Francesco D'Amore ha detto...

Sono d'accordo con te.